23/01/2020 Lega Volley Femminile

Si conferma ancora amaro l’inizio del 2020 per la Saugella Monza. Nell’andata degli ottavi di finale di CEV Volleyball Cup 2020, le ragazze di Carlo Parisi, impegnate in Russia sul campo della Dinamo Kazan, nonostante la buona prova nel primo parziale, non riescono a portare a casa neanche un set, e Fabris e compagne si impongono con un rotondo 3-0, portandosi a casa il primo atto del doppio confronto.

Rimangono i rimpianti, perchè Ortolani e compagne, soprattutto nel primo parziale, hanno combattuto alla pari contro le campionesse russe, vedendosi sfilare via la vittoria della prima frazione proprio nelle battute finali: partono forti le padroni di casa sul 8-5, ma le brianzole entrano piano piano in partita, e colpo su colpo ritrovano il pareggio sul 15-15 ed il sorpasso fino al 21-22. Sul finale però, la reazione della Dinamo è veemente, e ribaltano la situazione chiudendo il primo set 25-23.

Monza subisce il contraccolpo psicologico, ed il secondo parziale rimane saldamente nelle mani delle giocatrici di casa dall’inizio alla fine, nonostante coach Parisi abbia provato in vari modi a cambiare le sorti della frazione, che si chiude 25-13.

Nel terzo set, le brianzole si riprendono e riescono anche a portarsi avanti sul 10-11; vantaggio che però dura poco, con la Dinamo che piazza un break di 5-0 e Parisi chiama time-out. Le italiane si fanno di nuovo sotto sul 16-14, ma Kazan allunga sul finale, e chiude set e partita sul definitivo 25-19.

“Forse tante cose non hanno funzionato oggi – analizza Isabella Di Iulio – visto che abbiamo perso il secondo set 25-13. Quello che voglio dire è che dobbiamo continuare a crederci, fino alla fine. Noi ci crediamo, tutte, ma sappiamo che dobbiamo cambiare qualcosa in vista del ritorno, dove speriamo di dare una svolta a tutto questo. Loro sono una bella squadra ma penso che prima di tutto bisogna guardare dalla nostra parte del campo. Una volta visti i propri difetti si può guardare all’avversario. Partiamo da noi stessi per cercare di preparare al meglio il secondo e decisivo confronto”.

Miglior realizzatrice della sfida Samantha Fabris, con 14 palloni messi a terra, mentre per le lombarde non bastano gli 11 punti del capitano Serena Ortolani.

Appuntamento per la gara di ritorno alla Candy Arena, dove servirà la miglior Saugella Monza ed il caloroso pubblico di casa per provare a ribaltare la sfida a proprio favore.

La cronaca dettagliata della sfida nella sezione “RISULTATI”

CEV VOLLEYBALL CUP 2020
I RISULTATI DELL’ANDATA DEGLI OTTAVI DI FINALE
GARE DI ANDATA (22-23 gennaio)

Grupa Azoty Chemik Police (POL) – Sanaya Libby’s La Laguna (ESP) 3-0 (25-13, 25-16, 25-16)
Fatum Nyiregyhaza (HUN) – Mladost Zagreb (CRO) 3-2 (19-25, 25-18, 18-25, 25-21, 15-12)
Volero Le Cannet (FRA) – TS Volley Dudingen (SUI) 3-0 (25-18, 25-19, 25-16)
Minchanka Minsk (BLR) – ZOK Bimal-Jedinstvo Brcko (BIH) 3-0 (25-8, 25-20, 25-16)
Hameenlinna (FIN) – SSC Palmberg Schwerin (GER) 1-3 (19-25, 25-23, 20-25, 16-25)
Hermes Volley Oostende (BEL) – Asterix Avo Beveren (BEL) 2-3 (19-25, 25-21, 25-21, 23-25, 14-16)
Unet E-Work Busto Arsizio – Developres SkyRes Rzeszow (POL) giovedì 23 gennaio ore 20.30
Dinamo Kazan (RUS) – Saugella Monza 3-0 (25-23, 25-13, 25-19)

GARE DI RITORNO (dal 4 al 6 febbraio)
Sanaya Libby’s La Laguna (ESP) – Grupa Azoty Chemik Police (POL) 05/02
Mladost Zagreb (CRO) – Fatum Nyiregyhaza (HUN) 05/02
TS Volley Dudingen (SUI) – Volero Le Cannet (FRA) 05/02
ZOK Bimal-Jedinstvo Brcko (BIH) – Minchanka Minsk (BLR) 04/02
SSC Palmberg Schwerin (GER) – Hameenlinna (FIN) 06/02
Asterix Avo Beveren (BEL) – Hermes Volley Oostende (BEL) 05/02
Developres SkyRes Rzeszow (POL) – Unet E-Work Busto Arsizio mercoledì 5 febbraio ore 18.00
Saugella Monza – Dinamo Kazan (RUS)  mercoledì 5 febbraio ore 20.30

IL TABELLINO
Dinamo KAZAN – Saugella MONZA 3-0 (25-23, 25-13, 25-19) – Dinamo KAZAN: Biryukova 10, Maryukhnich 5, Koroleva 9, Fabris 14, Startseva 3, De La Cruz De Pena 13, Podkopaeva (L), Simanikhina (L), Fedorovtseva, Kadochkina. Non entrate: Kochurina, Popova, Akimova. All. Sikachev. Saugella MONZA: Ortolani 11, Heyrman 5, Di Iulio 4, Danesi 6, Orthmann 5, Meijners 9, Parrocchiale (L), Squarcini, Costa 5, Skorupa. Non entrate: Obossa, Bonvicini. All. Parisi. ARBITRI: Hepp, Krol. NOTE – Durata set: 30′, 21′, 25′; Tot: 76′.

LA FORMULA
Come da tradizione, le formazioni si affronteranno in turni ad eliminazione diretta fino alla finale, su gare di andata e ritorno. Passerà il turno chi avrà conquistato più punti nel doppio confronto (3-0 e 3-1 assegnano 3 punti a chi vince e 0 a chi perde, 3-2 assegna 2 punti a chi vince e 1 a chi perde).

LE DATE
Ottavi di finale: andata 21-23 gennaio, ritorno 4-6 febbraio
Quarti di finale: andata 18-20 febbraio, ritorno 3-5 marzo
Semifinali: andata 17 marzo, ritorno 24 marzo
Finali: andata 7 aprile, ritorno 14 aprile

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto