22/01/2020 Itas C. Fiera Martignacco

Si arena nei quarti di finale l’avventura dell’Itas Città Fiera Libertas Martignacco in Coppa Italia. Le friulane perdono 3-0 (25-22, 25-18, 25-18) a Trento nel giorno dell’esordio di Giulia Pascucci. «Sapevamo che sarebbe stato molto difficile riuscire a competere con Trento, ma sul 14-20 per noi nel primo set abbiamo sognato di vincere almeno un parziale. Archiviamo la parentesi Coppa Italia e pensiamo ad inserire Giulia Pascucci nel nostro sistema durante la pausa del campionato. Ci rivediamo a febbraio nella Pool promozione da vivere tutta d’un fiato per cercare di toglierci altre soddisfazioni», dice il presidente Bernardino Ceccarelli. Il tabellino friulano: Busolini 2, Carraro 1, Fiorio 5, Rucli 4, Nwanebu 15, Dhimitriadhi 3, Caravello (L), Giugovaz 7, Caserta 1, Stival, Pascucci, Pecalli (L). Non entrate: Beltrame, Sabadin. L’Itas Città Fiera tornerà in campo il 9 febbraio nella prima sfida della Pool promozione il cui calendario è ancora da definire.

tratto da www.libertasmartignacco.it

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto