14/01/2020 Imoco Volley Conegliano

E’ stata inaugurata ieri IMOCO VOLLEY LAB a San Pietro di Feletto, alla presenza delle autorità e degli sponsor di Imoco Volley, accolti dai presidenti e dalla staff gialloblù. Una palestra di alto livello aperta a tutti dove gli utenti verranno seguiti dallo staff dei preparatori della Serie A per una preparazione personalizzata sia negli orari che nella programmazione del lavoro fisico: «L’idea», spiega il copresidente Pietro Maschio, «è arrivata grazie alla volontà del nostro staff di fare sempre qualcosa di più, di guardare avanti anche oltre gli impegni con la squadra. Ne parlavamo da qualche tempo con Piero Garbellotto e grazie all’esperienza e alla volontà del nostro preparatore atletico Marco Da Lozzo abbiamo trovato una strada comune. Una bella sfida che associa all’attività sportiva del nostro club un’attività commerciale, magari anche altre società ci seguiranno in questo percorso nuovo».
Si può chiedere una prova gratuita per poi valutare se aderire al programma di lavoro; la fascia di costo è superiore ad altri abbonamenti in palestre “normali”, perché è specifico e personalizzato. «È un’attività che nel nostro Comune mancava», ha dichiarato il sindaco di San Pietro di Feletto Maria Assunta Rizzo, «e ringrazio l’Imoco Volley per averla voluta qui a pochi passi da dove risiedono le Pantere; potrà diventare anche un punto di aggregazione».
Presenti all’inaugurazione molti sponsor dell’Imoco Volley, che saranno tra i primi destinatari della proposta. «Non è una palestra qualsiasi», spiega il presidente Piero Garbellotto, «ma un laboratorio che propone una formula di allenamento diversa: il nostro staff a disposizione con orari molto flessibili e con programmi di lavoro personalizzati. Il motto è “Allenati da Serie A” perché metteremo a disposizione del pubblico interessato il know-how di professionisti che lavorano ai massimi livelli nello sport». A coordinare IMOCO VOLLEY LAB il preparatore fisico dell’Imoco Volley Marco Da Lozzo, mentre gli operatori saranno Matteo Cenci e Giovanna Codogno. «Cerchiamo», aggiunge Da Lozzo, «di mantenere degli standard di qualità alti, quelli che adottiamo per la squadra, per fornire ai clienti risposte mirate per le loro necessità. Qui ognuno avrà il suo personal trainer che guiderà il cliente, come gli facesse un vestito su misura».

Info 3493635444

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto