22/12/2019 Lardini Filottrano

Busto Arsizio (VA). La Lardini esce a testa alta dal PalaYamamay, superata in tre set dalla vice capolista dell’A1, ma dopo una gara combattutissima. Il 3-0 finale non racconta di una Lardini di cuore e carattere, che ha il merito di non darsi mai per vinta, che recupera nel finale di primo game fino a maturare una palla set e che sfiora la rimonta bis nella seconda frazione, tenendo il campo sempre con qualità e dedizione. La Unet E-Work, alla decima vittoria consecutiva tra campionato e coppa Cev, alla fine fa valere la sua forza, ma la gara del PalaYamamay – al di là della battuta d’arresto – conferma quanto di buono sta mettendo in mostra la formazione di Filippo Schiavo. La Lardini ha un buon abbrivio con Partenio e il muro di Moretto (1-3), ma l’andatura nel primo set la fa Busto Arsizio, forte di un ottimo impianto muro-difesa. L’ace di Lowe e i punti in attacco di Gennari ed Herbots (6 a testa nel set) lanciano la Unet E-Work (12-6), obbligando Filottrano a rincorrere. Angelina (2 muri e il 57% in attacco) e Nicoletti riportano sotto la Lardini (13-9, 16-12), la squadra di Lavarini si riprende il +6 (19-13) con Herbots, ma di mollare il set Filottrano non ci pensa proprio. Il turno al servizio di Papafotiou è mortifero (ace del 21-17) e consente alla Lardini di contrattaccare per il -1 con Angelina e Moretto (21-20). Lowe toglie le castagne dal fuoco a Busto, Gennari garantisce 3 set point (24-21), Moretto (5 punti e il 100% in attacco) riscrive il finale di set con il primo tempo del 24-22 e un efficacissimo turno in battuta: Partenio mette giù il 24-23, Gennari sbaglia (24-24) e l’invasione fischiata alle padrone di casa ribalta tutto (24-25). Ci pensa Gennari ad annullare la palla set e riportare avanti Busto (26-25), che con il muro di Washington manda le sue al cambio di campo sull’1-0 (27-25). La Unet E-Work prova a fare l’andatura in avvio di seconda frazione (6-3), ma la Lardini è pronta a ricucire con Nicoletti e il muro di Grant (7-7). Le padrone di casa alzano il ritmo in attacco (54% nel set) e con Herbots si riprendono il +3 (11-10), ma la squadra di Schiavo (al 48% in attacco) è bravissima a rispondere con Partenio, Angelina e il solito servizio di Papafotiou (2 ace e 11-12). Le due squadre danno vita ad un bellissimo testa a testa, Angelina risponde a Gennari (17-17), il break di Busto Arsizio arriva su due errori in attacco filottranesi (22-19), la fast di Washington garantisce quattro palloni per il 2-0 (24-20). Ci pensa Partenio (5 nel set) a cancellare i primi due (24-22), Busto sbaglia dopo una doppia prodigiosa difesa di Bisconti (24-23), ma la rimonta della Lardini si spegne sul successivo errore al servizio (25-23). Il match si mantiene in equilibrio anche alla ripartenza, accesso da un gran mani out di Partenio (5-5) e dal tentativo di accelerata di Busto (9-7), stoppato da due attacchi della neo entrata Bianchini (11-11). E’ un’altra ex, Villani, a dare il la all’allungo delle padrone di casa (18-13), break che passa anche e soprattutto per i muri di Bonifacio. Come nei set precedenti, Filottrano non demorde, accorcia con l’ace di Partenio e con due potenti diagonali di Angelina, fino a portarsi a -1 sul 19-18. La Unet E-Work rilancia con Gennari (premiata MVP del match), la Lardini stavolta non riesce a rientrare e Lowe chiude il match.

 

UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO – LARDINI FILOTTRANO 3-0

UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO: Orro 2, Lowe 11, Washington 10, Bonifacio 8, Herbots 9, Gennari 16, Leonardi (L); Bici, Wang, Villani 3. N.e.: Cumino, Berti. All. Lavarini – Musso.

LARDINI FILOTTRANO: Papafotiou 4, Nicoletti 6, Grant 5, Moretto 8, Partenio 10, Angelina 17, Bisconti (L); Mancini, Bianchini 3. N.e.: Pogacar, Sopranzetti, Chiarot (L2), Pirro. All. Schiavo – De Persio.

ARBITRI: Curto e Florian.

PARZIALI: 27-25 (29’), 25-23 (29’), 25-20 (26’)

NOTE: spettatori 2.437. Busto Arsizio: battute sbagliate 6, battute vincenti 2, muri 7, ricezione 60% (31%), attacco 43%; Lardini: b.s. 9, b.v. 4, mu. 6, rice 61% (34%), att. 39%. MVP: Alessia Gennari.

pdf print

Altre news:

Regular Season A1 2019
2ª Giornata Ritorno
19/01/2020 17:00
Valsabbina BS0
Igor Novara3
Bosca CN3
SDB Scandicci2
Zanetti Bergamo3
Saugella Monza2
Fenera Chieri0
UYBA Volley3
Imoco Volley TV3
Lardini AN1
èpiù Pomì CR3
Bartoccini PG1
Il Bisonte FI3
Golden Tulip CE0
Regular Season A2 Girone A
9ª Giornata Ritorno
19/01/2020 17:00
Club Italia2
Martignacco UD3
Cutrofiano LE3
Sassuolo1
Pinerolo TO1
Cda Talmassons3
Volley Soverato3
Exacer Montale1
OMAG Marignano3
Hermaea Olbia2
Regular Season A2 Girone B
9ª Giornata Ritorno
19/01/2020 17:00
Lpm Bam Mondovì0
Delta Trentino3
Cus Torino3
Olimpia Teodora0
Montecchio VI3
P2P Baronissi0
Volley Roma1
Roana Macerata3
Sigel Marsala0
Futura Volley3
Regular Season A1
3ª Giornata Ritorno
26/01/2020 17:00
èpiù Pomì CR0
Imoco Volley TV0
Igor Novara0
Lardini AN0
Valsabbina BS0
UYBA Volley0
Bartoccini PG0
Il Bisonte FI0
Golden Tulip CE0
Fenera Chieri0
SDB Scandicci0
Zanetti Bergamo0
Saugella Monza0
Bosca CN0
Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto