01/12/2019 Itas C. Fiera Martignacco

L’Itas Città Fiera Libertas Martignacco accarezza l’impresa. A Soverato, nella prima di ritorno, finisce 3-2 per le padroni di casa, ma per come si era messa è un’occasione buttata via dalle friulane. La truppa di coach Gazzotti, infatti, era avanti 0-2 prima di subire la rimonta calabrese. Questi i parziali: 26-28, 21-25, 25-13, 25-13, 15-8. «E’ un occasione sprecata per come si era messa la partita dopo i primi due set – dice il presidente Bernardino Ceccarelli -, però guardiamo il bicchiere mezzo pieno e teniamoci stretto questo punto. All’andata venimmo sconfitti in modo più rotondo. Stavolta siamo riusciti a mettere Soverato in estrema difficoltà. Complimenti a coach e ragazze, ma continuiamo a lavorare sodo in palestra». Il tabellino: Carraro 3, Caserta 1, Stival 3, Fiorio 10, Nwanebu 24, Rucli 8, Dhimitriadhi 10, Busolini 3, Giugovaz 1. Prossimo turno, domenica alle 17, in casa contro Montale.

tratto da www.libertasmartignacco.it

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto