24/11/2019 Green Warriors Sassuolo

 

Testa e cuore per la Green Warriors Sassuolo, che regala al pubblico del Palapganelli un grande spettacolo: contro la Cuore di Mamma Cutrofiano, Pincerato e compagne vincono al tie break dopo due ore e mezzo di gioco. La partita è equilibratissima e così il tie break: sotto 11-14, le neroverdi trovano la grinta ed il carattere giusto e portano a casa una grande vittoria, che le conferma al sesto posto in classifica generale con 12 punti.

 

Green Warriors Sassuolo 3

Cuore di Mamma Cutrofiano  2

Parziali 22-25 25-19 22-25 25-19 21-19

 

Cronaca della partita

Sestetto tipo per coach Barbolini, che manda in campo Pincerato in palleggio, in diagonale con Malual, al centro R. Fucka e Fava, in posto quattro Cvetnic e Mambelli. Il libero è Scognamillo, in recupero dopo l’influenza che l’aveva tenuta fuori lo scorso turno di campionato contro Pinerolo.

Dall’altra parte della rete, coach Carratù schiera Avenia in palleggio, Kajalina opposto, al centro Vanni e Antignano, in posto quattro Valli e Baggi. Il libero è Barbagallo.

 

Primo set

Partono meglio le ospiti della Cuore di Mamma che allungano prima 1-3 e poi 3-7, costringendo coacj Barbolini a fermare subito il gioco. La Green Warriors però non ci sta e accorcia le distanze: 6-8 con Cvetnic e poi 9-10 con Malual. Le ospiti però allungano ancora con una Kajalina in grande spolvero (12-16) e coach Barbolini ferma di nuovo il gioco. Due buone giocate di Cvetnic riportano sotto Sassuolo (15-17), ma Kajalina trascina ancora le ospiti (16-21). Nel finale, è sempre l’opposto ospite sugli scudi: suo il punto del 20-24. Due giocate di Fava riaccendono le speranze neroverdi (22-24), ma la solita Kajalina chiude 22-25.

 

Secondo set

Le padrone di casa provano ad allungare subito con Malual (5-3), ma Cutrofiano trova presto il pareggio con Valli che mura Fucka (5-5) e poi allunga 5-8 con il tocco il seconda di Avenia. Sassuolo però non ci sta e con Fava pareggia (9-9). Si continua ora a giocare punto a punto (15-15) poi la Green Warriors trova l’allugo decisivo e si porta avanti 19-15 con Cvetnic. Il muro di Fava su Valli vale poi il 22-18. Finisce 25-19, con l’ace di Pincerato che riporta tutto in parità.

 

Terzo set

Pronti via e Cutrofiano scappa subito avanti 0-4 con Antignano. Sassuolo ci prova con Fava, muro su Kajalina e 4-6 ma le ospiti allunga ancora (4-9). Di nuovo le padrone di casa ricuciono il gap e Cvetnic mette a terra la palla del -1 (9-10). Si continua ora a giocare punto a punto e il pareggio arriva sul 13-13 firmato Malual. Cvetnic e Malual rispondono colpo su colpo agli attacchi di Kajalina (17-17), poi le ospiti trovano lo spunto decisivo e scappano avanti 19-22, con coach Barbolini che ferma il gioco. Sassuolo però non demorde e con Mambelli si riporta sotto (22-23): questa volta è coach Carratù a fermare il gioco. Al rientro in campo, due falli consecutivi in casa Green Warriors consegnano il set alle ospiti.

 

Quarto set

Sotto 1-2 e spalle al muro, Sassuolo parte alla grandissima e si porta subito sul 6-0. Cutrofiano però non demorde e con Kajalina trova il punto del -3 (8-5) e coach Barbolini richiama le sue in panchina. L’attacco di Cvetnic vale poi l’11-8. L’attacco out di Kajalina regala a Sassuolo il +5 (15-10) e questa volta è coach Carratù a fermare il gioco. La Green Warriors non si ferma e con Mambelli si porta sul 17-10. L’attacco di Malual vale poi il 21-14. Finisce 25-19, con Malual che mura Kajalina e manda le squadre al tie break.

 

Quinto set

Il quinto set è equilibratissimo: Sassuolo ci prova con Cvetnic (4-2) ma Cutrofiano non ci sta e pareggia con Baggi (4-4). Le padrone di casa allungano di nuovo con Malual (7-5) e di nuovo le ospiti pareggiano con Antignano (7-7). L’attacco out di Valli vale il +2 sassolese (9-7) ed il primo time out di coach Carratù. Le ospiti non demordono: prima pareggiano (10-10) e poi allungano 10-13 con Valli. Questa volta è coach Barbolini a fermare il gioco ma al ritorno in campo l’attacco out di Malual (11-14) regala alle ospiti la palla che vale il match. La Green Warriors però non si arrende e annulla tre palle match (14-14). Finisce 21-19, con due punti consecutivi di Mambelli.

 

pdf print

Altre news:

Livescore
Regular Season A1 2019
10ª Giornata Andata
08/12/2019 17:00
UYBA Volley3
èpiù Pomì CR0
Il Bisonte FI2
Igor Novara3
Fenera Chieri0
Saugella Monza3
Valsabbina BS0
Imoco Volley TV3
Bartoccini PG1
SDB Scandicci3
Golden Tulip CE2
Zanetti Bergamo3
Bosca CN3
Lardini AN1
Regular Season A2 Girone A
2ª Giornata Ritorno
08/12/2019 17:00
Sassuolo2
Club Italia3
Cda Talmassons1
OMAG Marignano3
Hermaea Olbia1
Volley Soverato3
Pinerolo TO3
Cutrofiano LE0
Martignacco UD3
Exacer Montale1
Regular Season A2 Girone B
2ª Giornata Ritorno
08/12/2019 17:00
P2P Baronissi1
Cus Torino3
Delta Trentino3
Olimpia Teodora1
Lpm Bam Mondovì0
Montecchio VI3
Sigel Marsala2
Roana Macerata3
Futura Volley3
Volley Roma0
Regular Season A1
11ª Giornata Andata
15/12/2019 17:00
Imoco Volley TV0
Fenera Chieri0
Igor Novara0
Bartoccini PG0
SDB Scandicci0
Golden Tulip CE0
Saugella Monza0
UYBA Volley0
èpiù Pomì CR2
Bosca CN0
Zanetti Bergamo1
Valsabbina BS1
Lardini AN0
Il Bisonte FI0
Regular Season A2 Girone A
3ª Giornata Ritorno
15/12/2019 17:00
Hermaea Olbia0
Martignacco UD0
Volley Soverato0
Sassuolo0
Club Italia1
Cutrofiano LE3
OMAG Marignano0
Pinerolo TO0
Exacer Montale0
Cda Talmassons0
Regular Season A2 Girone B
3ª Giornata Ritorno
15/12/2019 17:00
Cus Torino0
Delta Trentino3
Volley Roma0
Lpm Bam Mondovì3
Roana Macerata0
Montecchio VI0
P2P Baronissi0
Futura Volley0
Olimpia Teodora0
Sigel Marsala0
Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto