11/11/2019 Bosca S. Bernardo Cuneo

Lise Van Hecke con i suoi 24 punti è stata la miglior realizzatrice del match con Il Bisonte Firenze (credit Danilo Ninotto)

Contro le prime della classe le ‘gatte’ cercano una prova di carattere
per ripartire dopo le tre sconfitte consecutive

Van Hecke: «Con Conegliano per reagire e senza paura di sbagliare»

A poco più di quarantott’ore di distanza dalla sconfitta di Firenze, la terza consecutiva dopo i k.o. con Brescia e Chieri, la BOSCA S.BERNARDO CUNEO tornerà in campo martedì 12 novembre alle ore 20.30 al Pala UBI Banca contro le campionesse d’Italia dell’Imoco Volley Conegliano nell’anticipo della settima giornata di campionato (apertura cancelli e casse ore 19, diretta https://www.pmgsport.it).

È una BOSCA S.BERNARDO CUNEO ferita ma non rassegnata quella che si appresta ad affrontare il derby delle bollicine numero cinque della sua storia, con Conegliano che finora ha fatto percorso netto aggiudicandosi tutti i precedenti. Le tre sconfitte in serie hanno evidenziato problematiche che potranno essere risolte soltanto attraverso il lavoro in palestra, ma è indubbio che martedì le ‘gatte’ giocheranno con tanta voglia di riscatto e senza paura. Dall’altra parte della rete si troveranno di fronte una formazione che nelle prime sei giornate ha portato a casa 17 dei 18 punti a disposizione, lasciando per strada soltanto un punto nella trasferta di Caserta. Per l’Imoco Volley Conegliano l’impegno con Cuneo arriva tra i due confronti con le rivali storiche dell’Igor Gorgonzola Novara: il primo round, in campionato, è andato alle giocatrici di coach Santarelli, che sabato scorso hanno espugnato il PalaIgor. Il secondo tempo del confronto, decisamente più importante, si svolgerà sabato 16 all’Allianz Cloud di Milano e assegnerà il primo trofeo stagionale, la Supercoppa italiana.

I biglietti per una delle partite più attese dell’anno per i tifosi cuneesi, che avranno l’opportunità di vedere le proprie beniamine in azione contro fuoriclasse del calibro di Egonu, Sylla, De Gennaro, Wolosz, Hill, De Kruijf, sono disponibili in sede fino alle ore 17.30 di martedì nei consueti orari di apertura (10-12/15-19) e online sulla piattaforma www.etes.it.

Lise Van Hecke, opposto della BOSCA S.BERNARDO CUNEO autrice di 24 punti nel match contro Il Bisonte Firenze, indica alle sue l’approccio alla sfida contro le prime della classe: «Credo molto in questa squadra; qualcosa di buono l’abbiamo già fatto vedere. Conegliano è una formazione fortissima ma dobbiamo reagire alle tre sconfitte consecutive. Per certi versi è la partita giusta nel momento giusto: non c’è pressione, nessuno si aspetta una vittoria. Dobbiamo provare a migliorare il nostro gioco; soprattutto in attacco possiamo alzare il livello. Contro Conegliano non dobbiamo lasciarci condizionare dalla paura di sbagliare; dobbiamo rischiare e stare unite su ogni palla».

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto