13/10/2019 OMAG S.G. Marignano

Nella seconda giornata d’andata del campionato nazionale di volley di serie A2, la Omag conferma il risultato dell’esordio battendo in 4 set le friulane del CDA Talmassons, scese in Romagna con l’intenzione di cancellare lo zero di punti nella sua classifica. La Omag fa meglio nella fase break ma ottima anche a muro ed in ricezione. Sugli scudi Pamio: suo l’MVP grazie ai 16 punti ed un 46% di efficacia in attacco. Eccellente prestazione anche di Battistoni che manda a punti tutte le sue attaccanti. Superlativa “gatto” Bresciani che si è gettata su tutte le palle con estrema disinvoltura. Numeroso il pubblico del “PalaMarignano” che sostiene le sue ragazze già dalle prime battute e senza interruzione fino all’ultima palla.
Veniamo al macht:
1 set
Primo set caratterizzato da grandi difese delle padrone di casa con Bresciani su ogni palla. Il set è equilibrato solo nelle prime battute con Decortes e Hatala che vanno a segno. Un lungo scambio caratterizzato da una bella difesa di Bresciani e successiva chiusura di Decortes da il via alla scalata del primo set. Time-out chiesto da Guidetti (8-5). Saguatti e Decortes ancora a segno per un altro mini break (10-5). L’ottima distribuzione di palla di Battistoni fa sì che le attaccanti portino ad un ulteriore allungo (16-8). Gomiero rileva Poser. Gran salvataggio di Bresciani che alza per la chiusura di Decortes. Ancora un ace di Decortes e una fast di Lualdi. La Omag raggiunge quota 20. Poi il set prende la discesa giusta con Decortes e Gray a segno. Si chiude con palla contesa di Gray dopo sei set point (25-18).
2 set
Il secondo set è molto più equilibrato del primo, aumentano gli errori e Joly prende in mano la squadra friulana. Talmasson si prende un leggero vantaggio fino al primo time-out di Saja (9-12). Errore al servizio di Joly, “palletta” di Saguatti e muro di Gray quindi la Omag mette la freccia (15-14). Guidetti manda in campo Pagotto per Poser ma non cambia nulla perché la Omag aumenta il break (20-17). Joly e Ceron tentano di riequlibrare il set con Talmassons che si porta a -1 dalle marignanesi (20-19). Ma sono ancora Lualdi e Decortes ad andare a segno e coach Guidetti chiama il secondo time-out. Saja manda in campo De Bellis per alzare il muro. Lualdi a segno per i tre set point che si chiude con errore al servizio di Ceron (25-22).
3 SET
La neopromossa Talmassons però non è scesa in Romagna per una gita domenicale e lo dimostra nel terzo set, trascinata da Joly (certamente la migliore tra le friulane). Troppi errori ed un black-out in casa Omag, che si trova subito ad inseguire ed un discreto gap da recuperare (4-9). In campo Coulibaly per Saguatti ma è ancora dominio Talmassons (9-17). La Omag prova a riprendersi con tre punti consecutivi ed ora è Guidetti a fermare il gioco (11-18). Quando sembra cosa fatta per Talmassons, Saguatti riprende in mano la squadra e guida la rimonta, che si arresta però al 22-23. A punto Hatala per il set point, chiuso dalle friulane un ace di Poser (22-25).
4 set
Il quarto parziale inizia con Pamio subito a segno imitata da Decortes. Invasione di Battistoni (2-2). Saguatti, Lualdi e Pamio a segno per il 5-2 con coach Guidetti che chiama il discrezionale. Si riprende con un errore al servizio di Decortes. Una “pipe” di Pamio ed un ace di Saguatti fissano il punteggio parziale di 7-3. Muro di Gray su ricezione errata di Poser e ancora a segno Pamio. Guidetti ferma ancora il gioco (10-5). Pamio a segno e Joly out (12-5). Gomiero rileva Poser. La Omag ha ripreso le redini del gioco e lo dimostra in tutti i reparti con ottime difese, un servizio di qualità e soprattutto micidiale nella fase break (19-8). E’ il turno di Asia Bonelli che manda a riposo la regista Battistoni. (20-9). Bonelli non fa rimpiangere Battistoni dirigendo il gioco con buona padronanza. A questo punto sono 13 i match point. Chiude Decortes con il punteggio di 25-12.
OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO: 3
CDA TALMASSONS: 1
OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO: Pamio 16, Gray 8, Decortes 21, Saguatti 15, Lualdi 12, Battistoni 1, Bresciani (L) 1, Coulibaly 1, De Bellis, Bonelli. Non entrate: Mazzon, Pinali, Mandrelli (L). All. Saja, vice Zanchi.
CDA TALMASSONS: Stocco 5, Gomiero, Ceron 6, Hatala 12, Joly 17, Nardini, Ponte (L), Barbanzeni 2, Poser 10, Cerruto (L), Pagotto. Non entrate: Cristante, Petruzziello. All. Guidetti, vice Tonelli.

pdf print

Altre news:

Regular Season A1 2019
7ª Giornata Andata
17/11/2019 17:00
Golden Tulip CE1
Igor Novara3
SDB Scandicci3
Il Bisonte FI0
èpiù Pomì CR2
Saugella Monza3
Zanetti Bergamo1
UYBA Volley3
Lardini AN3
Fenera Chieri1
Bartoccini PG3
Valsabbina BS0
Bosca CN0
Imoco Volley TV3
Regular Season A1
8ª Giornata Andata
24/11/2019 17:00
Imoco Volley TV0
SDB Scandicci0
Igor Novara0
Saugella Monza0
UYBA Volley0
Bosca CN0
Il Bisonte FI0
Zanetti Bergamo0
Fenera Chieri0
èpiù Pomì CR3
Valsabbina BS0
Lardini AN0
Golden Tulip CE0
Bartoccini PG0
Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto