03/10/2019 Savino Del Bene Scandicci

La Savino Del Bene Scandicci sceglie Siena come casa per la sua avventura in CEV Champions League. Dopo aver disputato le semifinali scudetto al PalaEstra, la società del Patron Nocentini sceglie la Città del Palio per la sua seconda stagione nella massima competizione europea per club.

Lucia Bosetti e compagne infatti, sono pronte per un’altra stagione di grande volley e vogliono coinvolgere una città che ha lo sport di alto livello nella sua storia.

Le ragazze di Marco Mencarelli saranno protagoniste all’interno dell’impianto che ha visto trionfare la Mens Sana Siena nel basket ed attuale casa dell’Emma Villas, società da anni al top nel volley maschile.

Il prossimo 25 Ottobre, a Sofia in Bulgaria, la Savino Del Bene Scandicci conoscerà le proprie rivali del girone di CEV Champions League che si svolgerà con formula italiana, ovvero con partite andata e ritorno. Saranno, pertanto, almeno tre le partite che la squadra scandiccese giocherà al PalaEstra assicurando agli appassionati di volley un grande spettacolo.

 Le parole di Francesco Paoletti, Direttore Generale Savino Del Bene Scandicci: “Ringraziamo l’Amministrazione Comunale, la Polisportiva Mens Sana e non ultima l’Emma Villas  Siena per l’ospitalità. Ci auguriamo anche che dalla collaborazione di queste realtà possa nascere una unione d’intenti che sia produttiva per tutti. La risposta avuta l’anno passato nelle Semifinali contro Novara ci ha indotto a scegliere nuovamente una città viva ed appassionata che ci ha ospitato facendoci sentire tutto il loro calore in un momento importante per la nostra società. Fino da adesso, possiamo dire che ci saranno promozioni ed agevolazioni per tutti gli appassionati di volley senesi e non; con una attenzione al pubblico di Scandicci per venire incontro alle difficoltà derivanti dalla distanza”.

Le parole di Antonio Saccone, Presidente Polisportiva Mens Sana 1871: “E’ una grande soddisfazione e un grande piacere ospitare di nuovo il grande volley femminile nel nostro impianto, per partite di alto livello e che sapranno oltretutto trasmettere i principi etici e sportivi, tanto cari alla nostra ultracentenaria società. La struttura del Palaestra, pur di proprietà della Polisportiva, conferma la sua vocazione: è un impianto che vive tutti i giorni attraverso l’attività dei nostri tremila soci, di cui un terzo minorenni, ma che si pone a disposizione di tutta la comunità sportiva senese e toscana e non solo. Potremo assistere con queste gare a un grande spettacolo sportivo, ma che si tradurrà anche in una bella opportunità per tutto il nostro territorio e per la ulteriore crescita del movimento, che ha avuto un grande impulso negli ultimi anni grazie a Emma Villas. Ringrazio la società Savino Del Bene per aver scelto ancora una volta il palazzetto senese per un appuntamento così prestigioso”.

Le parole di Guglielmo Ascheri, VicePresidente Emma Villas Aubay Siena: “Da parte nostra non potevamo che confermare con massimo piacere la nostra disponibilità verso una delle realtà più importanti del movimento pallavolistico femminile in italiano, e non solo; una apertura naturale verso un club con il quale condividiamo valori sportivi ed imprenditoriali. Avere la possibilità di ospitare ed assistere a gare di tale valore tecnico-sportivo ritengo sia una bellissima occasione ed, indubbiamente, un bel regalo verso tutti gli appassionati e tifosi di questo sport”

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto