13/09/2019 Saugella Monza
Saugella Monza – Lardini Filottrano 3-1 (25-15, 20-25, 25-18, 25-12)
Saugella Monza: Heyrman 12, Skorupa, Mariana 10, Squarcini 8, Ortolani 9, Meijners 11; Bonvicini (L). Bizzotto 1, Di Iulio 3, Begic 6, Obossa 7. N.e. Orthmann, Rocca (L). All. Dagioni
Lardini Filottrano: Bianchini 6, Moretto 12, Nicoletti 14, Partenio 2, Mancini 8, Papafotiou 6; Bisconti (L). Pogacar, Angelina 6, Pirro. N.e. Sopranzetti (L), Tapp. All. SchiavoNOTE

Durata set: 23′, 25′, 24′, 20′; Tot: 1h32′.

Saugella Monza: battute vincenti 11, battute sbagliate 10, muri 7, errori 16, attacco 44%
Lardini Filottrano: battute vincenti 8, battute sbagliate 10, muri 5, errori 28, attacco 32%

Impianto: Pala Ruggi di Imola

IMOLA, 13 SETTEMBRE 2019 – La prima, vera uscita stagionale coincide con una vittoria per la Saugella Monza di Massimo Dagioni. Grazie al successo firmato per 3-1 sulla Lardini Filottrano, Ortolani e compagne staccano il pass per la finale del Trofeo Mc Donald’s di Imola, manifestazione organizzata da Diffusione Sport nell’ambito del Vero Volley Network. Davanti al pubblico del Pala Ruggi le monzesi esprimono un buon gioco, partendo forte nel primo set, vinto grazie ad un break messo a segno nel prologo guidato da Heyrman, Meijners e Ortolani (la prima top scorer delle lombarde) e ben gestito fino alla fine, e martellando forte nel terzo e quarto dopo aver perso il secondo. Per la Saugella ottima prova corale impreziosita da un buon ritmo sia al servizio, con 11 ace di squadra, di cui 4 di Squarcini e 3 di Meijners, che a muro (7 finali, due a testa per Heyrman e Obossa). Domani, dopo la finale per il terzo e quarto posto, le rosablù affronteranno Il Bisonte Firenze nonostante la vittoria della Developres Resovia nell’altra semifinale per 3-1. Le polacche sono impossibilitate a disputare la finalissima per necessità legate al rientro aereo.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA
Massimo Dagioni (allenatore Saugella Monza): “E’ stata una buona gara, in cui abbiamo fatto vedere delle buone cose. Oltre a farci piacere il fatto di essere finale, siamo felici che l’ultimo punto l’abbia fatto Giulia Bizzotto, classe 03′. Chiaramente in questo momento cerchiamo di far ruotare tutte le atlete, visto che dobbiamo dosare le energie dopo i carichi importanti sostenuti in queste settimane. Direi però che mi è piaciuto l’approccio contro una squadra, come le altre due presenti, che aveva voglia come noi di fare bene, trattandosi della prima uscita stagionale. Il nostro percorso per la costruzione della migliore struttura di gioco procede dunque positivamente”.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto