09/09/2019 Pomì Casalmaggiore

La nostra 
Mina Popovic termina l’EuroVolley 2019 come miglior muro nella gara Finale contro la Turchia, 5 i blocchi punto messi a segno, con una percentuale in attacco del 60% (nelle prime 3 a referto, migliore tra le sue), e si è presentata alla gara che le ha dato la medaglia d’oro con un 88% contro la Romania agli Ottavi, un 78% contro la Bulgaria ai Quarti e un 90% contro l’Italia in Semifinale, chiudendo quindi con una media del 79%.
 
Ben 13 sono stati i muri messi a segno da Mina nelle quattro gare della fase finale, con una media di 10,5 punti a partita.
 
Un biglietto da visita strepitoso per la nuova centrale rosa. Che dire se non Brava Mina! …anzi come direbbero nella sua Serbia Браво Мина!
pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto