09/09/2019 Zanetti Bergamo

news-single

Sladjana Mirkovic è sul tetto d’Europa.

La nuova palleggiatrice della Zanetti Bergamo ha conquistato con la Serbia la medaglia d’oro ad Ankara al termine di un’infuocata finalissima con le padrone di casa della Turchia, match che l’ha vista protagonista in una fase cruciale del tie break con la sua Nazionale in svantaggio e alla ricerca della rimonta.

Quarto posto, invece, per Malwina Smarzek, che con la sua Polonia si è arresa all’Italia nella finale per il terzo posto: l’opposto rossoblù conclude l’Europeo con 168 punti all’attivo in 8 match e 32 set disputati.

Il resto della truppa della Zanetti continua invece il lavoro di preparazione divisa tra la sala pesi del Centro Sportpiù e il Pala Agnelli.

In chiusura della scorsa settimana il primo test match disputato a Monza è terminato con la vittoria per due set a uno della Saugella, con coach Abbondanza costretto a rinunciare a Laura Melandri dopo essere passato in vantaggio per un set a zero: la centrale è stata fermata a scopo precauzionale per un risentimento muscolare che verrà valutato alla ripresa degli allenamenti fissata per oggi.

Il prossimo allenamento congiunto è fissato per giovedì al Pala Agnelli, quando la Zanetti ospiterà il Futura Giovani Busto Arsizio, formazione che parteciperà al prossimo campionato di A2. Le squadre saranno in campo dalle  16, l’ingresso al pubblico sarà libero e gratuito.

Qui il dettaglio del programma allenamenti

 

nella foto Rossella Olivotto

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto