07/09/2019 Exacer Montale

La foto delle due squadre al termine dell’allenamento congiunto

Segnali positivi, per coach Ivan Tamburello, nel primo test della stagione. Ad un mese esatto dall’inizio della stagione, l’allenatore siciliano può certamente trarre dati positivi dopo questo primo banco di prova. L’allenamento congiunto di ieri pomeriggio con la CBL Costa Volpino, società militante nel campionato di B1, ha dato l’opportunità di vedere in campo tutta la rosa dell’Exacer Montale. L’allenamento si è svolto nella nuova casa di Montale, la palestra “Vezio Magagni” di Castelnuovo Rangone (MO).

Nonostante le gambe un po’ imballate (si chiudeva ieri la terza settimana di preparazione), sono certamente incoraggianti le indicazioni del campo. Tamburello ha fatto ovviamente tutte le rotazioni possibili, mandando in campo tutte e quindici le sue giocatrici. Da lunedì riprenderà il lavoro settimanale tra tecnica e sala pesi, il tutto in vista del prossimo allenamento congiunto contro la veneta Sorelle Ramonda Ipag Montecchio (sabato 14 settembre a Montecchio Maggiore).

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto