28/07/2019 Hermaea Olbia

Colpo a tinte verdeoro per l’Hermaea Olbia! La straniera a disposizione di Michelangelo Anile per il campionato di Serie A2 2019/2020 sarà la brasiliana Thaynara Emmel, 28enne schiacciatrice reduce da una esperienza nel campionato thailandese con il Khonkaen Star.

LA SCHEDA – Classe 1991, alta ben 188 cm, Thaynara Emmel fa della prestanza fisica e della potenza le sue doti migliori. Il suo percorso pallavolistico è iniziato in patria, con la maglia del Sogipa, per poi proseguire tra Grêmio Náutico União, Esporte Clube São Caetano, Apiv Selam Piracicaba, São Bernardo, Esporte Clube Pinheiros e São José Volei. Nel 2015 è approdata in Egitto, nelle fila dell’Al-Ahly, dove ha trascorso un biennio caratterizzato da numerosi successi (campionato egiziano, Champions League africana e campionato arabo tra gli altri). Le grandi prestazioni offerte nelle fila dell’Al-Ahly non sono passate inosservate ai dirigenti del Cajasol Juvassa, formazione della Superliga spagnola, che anche grazie al suo contributo è riuscita a conquistare un buon settimo posto in classifica nel campionato 2017/2018. Nella scorsa stagione Thaynara è volata in Thailandia, per rispondere alla chiamata dell’ambizioso Khonkaen Star. E anche in Oriente si è confermata giocatrice di spicco, guidando la sua squadra al quarto posto nella Thailand League. Ora, nel pieno della sua maturità sportiva, ha scelto di tornare in Europa per vestire i colori dell’Hermaea.

“Abbiamo aggiunto al roster una giocatrice eclettica, potente e con dei solidi fondamentali di seconda linea – commenta il presidenteGianni Sarti – ha già giocato in campionati di ottimo livello in giro per il mondo e siamo fiduciosi sul fatto che saprà dire la sua anche in Italia”.

“Thaynara è un’ottima giocatrice – sottolinea coach Anile – ha un gran fisico e predilige una palla molto alta in attacco. Nonostante queste sue caratteristiche è dotata anche di un’ottima padronanza del bagher, e questo la rende davvero completa. A dispetto della giovane età ha avuto modo di maturare esperienze in tanti tornei di buon livello, e crediamo non avrà difficoltà ad ambientarsi qui a Olbia”.

Agenzia Uffici Stampa DirectaSport

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto