14/07/2019 Lega Volley Femminile

La Saugella Team Monza conquista il suo primo trofeo di Sand Volley 4×4 trionfando a Riccionenella 15^ Supercoppa Italiana. Al termine di una splendida finale contro l’Apis VBC Casalmaggiore, conclusa 15-13 al tie-break, le brianziole conquistano il gradino più alto del podio della seconda tappa del Lega Volley Summer Tour 2019, l’evento organizzato da Lega Pallavolo Serie A Femminile e Master Group Sport che mescola l’altissimo livello tecnico della Serie A e il divertimento sulle più belle spiagge della penisola. Successo meritato per la squadra di Stefano Sassi, guidata in campo da una strepitosa Serena Ortolani, proclamata MVP del weekend trascorso in Piazzale Roma e premiata con il pallone d’oro da Consuelo Mangifesta, Responsabile Eventi, Comunicazione e Relazioni Esterne della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Insieme a Sara Loda, Alessia Ghilardi, Sofia Turlà, Alessia Fiesoli e Alma Frangipane, l’opposta ravennate fa filotto, vincendo tutte e quattro le sfide del torneo. Stefano Caldari, Assessore Sport e Turismo del Comune di Riccione, consegna alla Saugella coppa e medaglie d’oro. S’inchina con onore Casalmaggiore, giunta a soli due punti dal successo finale: Roberto Carnevali, Direttore Commerciale di Master Group Sport, mette al collo di Carmen Turlea e delle sue ragazze le medaglie d’argento. Il terzo posto l’aveva guadagnato poco prima l’Agricola Zambelli Millenium Brescia, vittoriosa nella ‘finalina’ sulla Unet E-Work Busto Arsizio: le bresciane ricevono le medaglie di bronzo da Massimo Boselli, consigliere della Lega Pallavolo Serie A Femminile.

Le due finali della domenica pomeriggio saranno presto disponibili sulla piattaforma Mediaset Play, per dare a tutti la possibilità di gustarsi due gare imperdibili. Inoltre, la replica integrale delle finali di Riccione andrà in onda su Italia 2 (canale 66 del digitale terrestre, canale 175 di Sky e canale 16 di TvSat) mercoledì 17 luglio alle ore 23.00 circa.

Si conclude così un weekend baciato dal sole e contraddistinto dall’entusiasmo della gente che ha riempito la tribuna della Beach Arena in Piazzale Roma. Tantissime le persone che hanno partecipato alle attività proposte dal Lega Volley Summer Tour e dai suoi sponsor: Vitaldent,Cantine MaschioMapeiWella OPI Beretta hanno contribuito a rendere indimenticabile una due giorni di sport di altissimo profilo. La stessa atmosfera di festa e divertimento sarà riproposta a Lignano Sabbiadoro, il 20 e 21 luglio.

La cronaca della giornata. La prima semifinale si gioca alle ore 10.00, con tribune già gremite, tra Saugella Team Monza e Agricola Zambelli Millenium Brescia. Il set di apertura si risolve sul duello tra Sara Loda e Camilla Mingardi, che a suon di schiacciate e ‘pallette’ conducono le due squadre a sorpassi e controsorpassi. Il bagher vincente di Alessia Ghilardi apre il parziale decisivo delle brianzole: il 15-12 è proprio di Loda, che sorprende Ylenia Pericati. Nel secondo Brescia conduce per lunghi tratti, portandosi anche sul +4. Qui, sale in cattedra Serena Ortolani, che recupera un punto dopo l’altro e sorpassa fino al 12-11. Muro di Loda e si arriva al match point. L’Agricola Zambelli ne annulla due, ma sul terzo si deve arrendere al palleggio di Sofia Turlà, che si aggrappa sul nastro e cade sulla sabbia: 15-13 e Monza in finale.

La seconda semifinale vede opporsi VBC Apis Casalmaggiore e Unet E-Work Busto Arsizio. L’equilibrio regna anche nel secondo derby lombardo della mattinata, come dimostra l’andamento del primo set: avanti le farfalle con l’ottima Asia Cogliandro, rientrano e sorpassano le rosa con Valentina Zago. Si va ai vantaggi: l’opposta delle casalasche manca il primo match point mandando out di un soffio, ma poi si rifà poco dopo scrivendo il 16-14. Le parallele di Svetlana Stoyanova scavano il solco nel secondo, al time out tecnico è 8-5. Le bustocche perdono un po’ di convinzione, consentendo a Casalmaggiore di comandare le operazioni. Wang Simin prova a volare su tutti i palloni, ma l’attacco dal centro di Francesca Dalla Rosa vale il 14-7. Busto riduce il gap con orgoglio, il servizio out di Cogliandro concede il 15-11.

In chiusura di mattinata, la P2P Smilers Baronissi, vincitrice della tappa di Marina di Vasto, si consola facendo sua la finale per la 5^ posizione: 2-0 sulla Ice Play MT San Giovanni in Marignano, che ‘vendica’ la sconfitta del sabato. Malgrado le ultime due posizioni a Riccione, tanto le salernitane quanto le romagnole hanno mostrato ottime trame di gioco e giurano battaglia in vista del trofeo più ambito, lo Scudetto, in palio settimana prossima a Lignano Sabbiadoro.

La finale per il 3° posto si gioca tra Agricola Zambelli Millenium Brescia e Unet E-Work Busto Arsizio. Il primo set è chiaramente di marca bresciana: le ragazze di coach Mazzola partono più reattive e determinate, Mingardi concretizza ciò che le compagne costruiscono e il 15-6 è una naturale conseguenza. Nel secondo le farfalle limitano gli errori e almeno in apertura con Cogliandro mantengono la testa avanti. Poi è un assolo ‘giallo’ fino al 14-6: a quel punto la UYBA ha un guizzo e annulla match point in serie sul servizio di Bianca Mazzotti. Gennari fa 11-14, Cogliandro mura il -2. Un’invasione sotto rete fa tirare un sospiro di sollievo alle bresciane, che per la seconda tappa consecutiva salgono sul podio.

Il gran finale si disputa tra le due squadre fin qui imbattute a Riccione: Saugella Team Monza e VBC Apis Casalmaggiore. Sin dalle prime battute si intuisce che le brianzole hanno più soluzioni offensive delle avversarie, Ortolani e Loda imperversano e costruiscono un bel vantaggio. A Zago si affida prevalentemente Giulia Gennari, l’opposta mancina fa quel che può per tenere a galla le sue, ma il punteggio recita 15-10. Nel secondo le rosa cambiano atteggiamento, toccando il pallone con maggior precisione in tutti i fondamentali: 7-8 al time out tecnico. Due lunghissimi scambi, vinti dall’Apis con i colpi di Stoyanova e applauditi in modo convinto da tutto il pubblico, valgono l’11-13. Ortolani e l’ace di Fiesoli annullano due set point (14-14), ma la stessa Fiesoli sbaglia il servizio e poi l’attacco di Ortolani si ferma in rete: 14-16 e tie-break. Alzano l’asticella Stoyanova e Ortolani, che danno vita a un duello pazzesco: 8-6 Saugella al cambio di campo. Ancora Ortolani e il murone di Loda tengono avanti Monza per il 12-9. Una prodezza della bulgara – pallonetto a filo rete – e gli errori di Ortolani e Loda per l’incredibile 13-13. Muro di Ortolani su Stoyanova al termine di uno scambio pazzesco ed è Alessia Ghilardi, con un servizio pungente, ad abbattere definitivamente Casalmaggiore: 15-13 da applausi.

 

15^ SUPERCOPPA ITALIANA: LE FORMAZIONI PARTECIPANTI
Girone A
P2P Smilers Baronissi: Sara Angelini, Silvia Costantini, Martina Ferrara, Emanuela Fiore, Sonia Galazzo, Michela Lantignotti. All. Giancarlo Chirichella.
Saugella Team Monza: Alessia Fiesoli, Alma Frangipane, Alessia Ghilardi, Sara Loda, Serena Ortolani, Sofia Turlà. All. Stefano Sassi.
Ice Play MT San Giovanni in Marignano: Marta Bechis, Giorgia Chiavatti, Lucia Ginesi, Mila Montani, Giulia Pietrelli, Valeria Tallevi. All. Luca Giulianelli.

Girone B
Agricola Zambelli Millenium Brescia: Ulrike Bridi, Valeria Caracuta, Sofia D’Odorico, Camilla Mingardi, Rossella Olivotto, Ylenia Pericati. All. Enrico Mazzola.
VBC Apis Casalmaggiore: Kenia Carcaces, Francesca Dalla Rosa, Giulia Gennari, Rebecca Piva, Svetlana Stoyanova, Valentina Zago. All. Carmen Turlea.
Unet E-Work Busto Arsizio: Asia Cogliandro, Maria Luisa Cumino, Alessia Gennari, Srna Markovic, Bianca Mazzotti, Wang Simin. All. Mario Graziani.

15^ SUPERCOPPA ITALIANA: GLI ARBITRI
Supervisor arbitrale: Giampiero Perri.
Arbitri: Beatrice Cruccolini, Marco Laghi, Luigi Peccia, Elena Pivetta.

15^ SUPERCOPPA ITALIANA: IL PROGRAMMA GARE
Fase a gironi
Sabato 13 luglio, ore 10:30
Girone A: P2P Smilers Baronissi – Ice Play MT San Giovanni in Marignano 1-2 (15-13, 13-15, 13-15)
Girone B: Agricola Zambelli Millenium Brescia – Unet E-Work Busto Arsizio 2-0 (15-12, 15-9)
Ore 11:30
Girone A: Saugella Team Monza – P2P Smilers Baronissi 2-1 (7-15, 15-8, 15-13)
Girone B: VBC Apis Casalmaggiore – Unet E-Work Busto Arsizio 2-0 (15-11, 16-14)
Ore 16:30
Girone B: VBC Apis Casalmaggiore – Agricola Zambelli Millenium Brescia 2-1 (12-15, 15-12, 15-7)
Girone A: Saugella Team Monza – Ice Play MT San Giovanni in Marignano 2-0 (15-11, 15-10)

Le classifiche finali:
Girone A
Saugella Team Monza 4 (4-0)
Ice Play MT San Giovanni in Marignano 2 (2-3)
P2P Smilers Baronissi 0 (2-4)

Girone B
VBC Apis Casalmaggiore 4 (4-1)
Agricola Zambelli Millenium Brescia (3-2)
Unet E-Work Busto Arsizio 0 (0-4)
Fase a incroci
Ore 17:30
Ice Play MT San Giovanni in Marignano – Unet E-Work Busto Arsizio 0-2 (12-15, 12-15)
Agricola Zambelli Millenium Brescia – P2P Smilers Baronissi 2-0 (15-11, 15-10)

Fase Finale
Domenica 14 luglio, ore 10:00
1^ semifinale: Saugella Team Monza – Agricola Zambelli Millenium Brescia 2-0 (15-12, 15-13)
Ore 11:00
2^ semifinale: VBC Apis Casalmaggiore – Unet E-Work Busto Arsizio 2-0 (16-14, 15-11)
Ice Play MT San Giovanni in Marignano – P2P Smilers Baronissi 0-2 (8-15, 14-16)

Ore 16:30
Agricola Zambelli Millenium Brescia – Unet E-Work Busto Arsizio 2-0 (15-6, 15-12)
A seguire
Saugella Team Monza – VBC Apis Casalmaggiore 2-1 (15-10, 14-16, 15-13)

SUPERCOPPA ITALIANA: L’ALBO D’ORO
2004 Fiap Volley Modena (Momoli, Serena, Fagioli, Golinelli, Benedetti)
2005 Ecotech Volley 2002 Forlì (Poli, Zanin, Vecchi, De Moraes, Moreno Pino)
2006 Megius Volley Club Padova (Mendes Antonelli, Valansi, Da Silva, Sangiuliano, Zaffin)
2007 Blue Ecocapitanata Altamura (Moreno Pino, Vecchi, Vojth, Peluso, Wagner)
2008 Non disputata
2009 Scavolini Pesaro (Lunghi, Mari, Moreno Pino, Saccomani, Wagner)
2010 Sicilconad Rio Bum Bum Aragona (Boteva, Caruso, De Moraes, Deneva Nikolaeva, Magherini, Stoyanova)
2011 Scavolini Pesaro (Cella, De Gennaro, Mari, Percan, Wagner)
2012 Tra.De.Co Ecolav Urbino (Caracuta, Cella, Moreno Pino, Sestini)
2013 Sicilconad Rio Bum Bum Soverato (Boteva, Cianflone, Lo Iacono, Montemurro, Stoyanova, Stoyneva)
2014 Tra.De.Co Ecolav Urbino (Altomonte, Carocci, Carraro, Fanzini, Moreno Pino, Sorokaite)
2015 Volalto Caserta (Barone, Bellapianta, Bussoli, Cumino, Galazzo, Percan)
2016 Savino Del Bene Scandicci (Carraro, Escher, Loda, Merlo, Moreno Pino)
2017 Savino Del Bene Scandicci (Carraro, Fiesoli, Merlo, Pascucci, Provaroni)
2018 VBC Apis Casalmaggiore (Caracuta, Cecchetto, Napodano, Stoyanova, Zago)
2019 Saugella Team Monza (Fiesoli, Frangipane, Ghilardi, Loda, Ortolani, Turlà)

LEGA VOLLEY SUMMER TOUR IN TV
A distanza di tre anni, il Lega Volley Summer Tour torna sui canali Mediaset! Molteplici gli appuntamenti con lo spettacolo di Riccione: domenica pomeriggio, dalle 16.30, il live streaming sul sito di SportMediaset (www.sportmediaset.it) e sulla relativa pagina Facebook delle finali 3°-4° posto e a seguire 1°-2° posto della 15^ Supercoppa Italiana. Dopo la diretta, l’on demand: le fasi decisive della seconda tappa saranno disponibili su Mediaset Play, per dare a tutti la possibilità di gustarsi lo spettacolo del 4×4. Inoltre, la replica integrale delle finali di Riccione andrà in onda su Italia 2 (canale 66 del digitale terrestre, canale 175 di Sky e canale 16 di TvSat) mercoledì 17 luglio alle ore 23.00 circa. Il Lega Volley Summer Tour valicherà i confini italiani, grazie al canale satellitare Mediaset Italia, che renderà disponibili all’estero tutti i contenuti. Infine, news e highlights sul notiziario sportivo televisivo per eccellenza, in onda tutti i giorni su Italia 1 alle ore 13.00.

IL SITO UFFICIALE E I SOCIAL
Il Lega Volley Summer Tour, come da tradizione, sarà raccontato minuto per minuto sui canali della Lega Pallavolo Serie A Femminile: innanzitutto il sito dedicato lvst.legavolleyfemminile.it, con il livescore degli incontri, il programma delle gare, i roster delle squadre e tante altre informazioni. Su FacebookTwitterInstagram e Youtube tutte le notizie, i risultati, gli highlights, le stories e il backstage; sul sito di Lega e su Flickr le foto più belle della manifestazione.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto