06/07/2019 Pomì Casalmaggiore


(Le foto sono di Filippo Rubin/LegaVolley Femminile)

Inizia il Lega Volley Summer Tour 2019 per la Vbc Apis Casalmaggiore, Campione d’Italia in carica, e, nella giornata di sabato della Tappa di Vasto (CH) che mette in palio la 21° Coppa Italia di Sand Volley 4×4 Femminile, le ragazze di coach Carmen Turlea bagnano il loro esordio con una bella vittoria per 2-1 contro la P2P Baronissi e bissano con un secco 2-0 contro la Uyba che regala alle ragazze di Casalmaggiore la semifinale contro la Millenium Brescia domani mattina, domenica 7 luglio, alle ore 10.15. Ma andiamo a vedere più nello specifico la giornata.

VBC APIS CASALMAGGIORE – P2P BARONISSI 2-1 (15-17 / 21-19 / 15-11)

Coach Turlea parte con Gennari al palleggio, Zago e Stoyanova attaccanti, Dalla Rosa libero. Il primo punto della manifestazione è di marca rosa e lo sigla Valentina Zago, le rosa restano avanti e un ace di Giulia Gennari porta la Vbc Apis sul 4-2. Baronissi però è ottimo avversario, non molla e ribalta la situazione arrivando al giro di boa del time out tecnico avanti 8-6. Riprende il gioco e, grazie ad un errore in battuta e ad un attacco di Stoyanova tutto si rimette in parità. Casalmaggiore spinge, Zago sigla il 10-8 e Baronissi è costretta al time out. Le campane non mollano e si portano avanti sul 13-12 così da costringere coach Turlea al time out. Si lotta punto a punto, Stoyanova chiude un punto dopo aver murato, nella stessa azione, tre attacchi avversari, Zago con un pallonetto poi allunga e fa 15-14 ma Baronissi c’è e con un punto un po’ fortunoso chiude il primo set 17-15. Nel secondo set sono le campane a partire forte, Vbc Apis chiama il time out sul 6-2 per le avversarie, da qui la svolta dell’intera gara: Gennari di prima sigla, Zago allunga in pallonetto, muro di Stoyanova su Fiore e si va al time out tecnico sull’8-7 per la Vbc Apis Casalmaggiore. Le rosa restano avanti grazie ad una buona Stoyanova e ad un paio di intuizioni di Gennari ma Baronissi non ci sta, spinge, aggancia e addirittura sorpassa sul 17-16. Stoyanova e compagne però non restano a guardare ed è la stessa bulgara a chiudere la seconda frazione 21-19. Terzo set invece a forte tinte rosa, Zago sale in cielo e stampa un gran muro che regala il 5-2 a Casalmaggiore, time out per la P2P Baronissi. Dopo la diagonale di Stoyanova si va al cambio campo sull’8-5 per la Vbc Apis, le campane mettono per un attimo la freccia del sorpasso ma Casalmaggiore non ci sta, soprattutto Stoyanova che allunga 12-9 e poi chiude il set 15-11 e il match per 2-1.

VBC APIS CASALMAGGIORE – UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO 2-0 (15-9 / 15-13)

La partita del pomeriggio inizia sin da subito a forti tinte rosa, Stoyanova trova un gran colpo dei suoi e sigla il 4-2. Buona però l’intensità della gara, Zago conclude un bellissimo scambio tra le due squadre e fa 7-3, l’ace di Gennari subito dopo manda tutti al time out tecnico, 8-3 Vbc Apis. Dalla Rosa è particolarmente ispirata nei salvataggi e permette a Stoyanova di siglare il 10-5, qui coach Turlea fa rifiatare la giocatrice bulgara facendo entrare Rebecca Piva che fin da subito si dimostra giocatrice di ottimo spessore: tocco sotto e fa 12-7, imbecca Gennari per uno splendido attacco al centro che fa 13-7 ed è ancora Piva ad allungare. Ma il “Piva Time” non finisce qui, palla alla giovane giocatrice bolognese che chiude il set 15-9. Secondo set. La prima marcatura è bustocca con Mercedesz Kantor ma Gennari e Zago portano le loro compagne repentinamente sul 6-2, dentro Piva per Zago. A mandare tutti al time out tecnico sull’8-6 è Stoyanova, Piva mette a terra una bella diagonale che fa 10-8 e Gennari sigla un altro ace, saranno tre a fine gara, per l’11-8, time out Busto. Entra qui Kenia Carcaces che subito mostra di che pasta è fatta con un “colpo a girare” dei suoi che trova la riga e sigla il 12-9. La Uyba ci prova e non molla ma Piva prima, Gennari poi e un errore di una giocatrice bustocca fanno 15-11 e 2-0.

COPERTURA MEDIATICA

A distanza di tre anni, il Lega Volley Summer Tour torna sui canali Mediaset! Innanzitutto il live streaming: domenica pomeriggio, dalle 16.30, sul sito di SportMediaset (www.sportmediaset.it) e sulla relativa pagina Facebook, la trasmissione in diretta delle finali 3°-4° posto e a seguire 1°-2° posto della 21^ Coppa Italia. Dopo la diretta, l’on demand: le fasi decisive della prima tappa saranno disponibili su Mediaset Play, per dare a tutti la possibilità di gustarsi lo spettacolo del 4×4. Inoltre, la replica integrale delle finali andrà in onda su Italia 2 (canale 66 del digitale terrestre, canale 175 di Sky e canale 16 di TvSat) mercoledì 10 luglio alle ore 23.00 circa. Il Lega Volley Summer Tour valicherà i confini italiani, grazie al canale satellitare Mediaset Italia, che renderà disponibili all’estero tutti i contenuti. Infine, news e highlights sul notiziario sportivo televisivo per eccellenza, in onda tutti i giorni su Italia 1 alle ore 13.00. Ricordiamo anche che tutte le gare della manifestazione vengono seguite con un live score che troverete sul sito dedicato lvst.legavolleyfemminile.it .

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto