03/06/2019 Imoco Volley Conegliano

Dopo i nuovi arrivi presentati la settimana scorsa, arriva oggi la prima conferma per l’Imoco Volley 2019/20 ed è quella della super capitana Joanna “Asia” Wolosz, che per il terzo anno sarà la palleggiatrice della squadra gialloblù. In due stagioni la 29enne polacca di Elblag con la maglia dell’Imoco Volley ha vinto due Scudetti, una Supercoppa Italiana e per due volte è salita sul podio in Champions League, vincendo anche il premio di MVP della Finale Scudetto 2018 e il riconoscimento di miglior regista nella Final Four di Champions del 2018. Una fuoriclasse nel suo ruolo, leader in campo e fuori, la cui permanenza in gialloblù conferma le grandi ambizioni dell’Imoco Volley anche per la prossima stagione sportiva.
“Sono felicissima di essere anche l’anno prossimo la capitana di questa squadraafferma Wolosz – , è un onore e un grande orgoglio per me fare parte di questo gruppo e rappresentare una società così forte e organizzata come l’Imoco Volley.
Due anni fa sono arrivata a Conegliano e mi sono sentita dal primo giorno subito a casa mia, perché all’Imoco Volley c’è davvero un’ambiente speciale in campo e fuori, l’ideale per una giocatrice. Quest’estate sarò con la mia nazionale, ma non vedo già l’ora di tornare al Palaverde e provare ancora l’emozione di giocare per i nostri grandissimi tifosi gialloblù a cui vogliamo ancora dare grandi soddisfazioni.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto