16/05/2019 Delta Informatica Trentino

Si separano le strade della Delta Informatica Trentino e di Nicola Negro. Dopo due stagioni molto positive culminate con l’ottimo campionato appena terminato, in cui Trento ha chiuso al secondo posto (a pari merito con la capolista Perugia) la pool promozione e si è arresa in gara-3 di semifinale playoff a Caserta, Negro non siederà più sulla panchina di Trentino Rosa. Per il tecnico trevigiano 67 partite ufficiali disputate nelle due stagioni in maglia gialloblù con uno score di 43 vittorie e 24 sconfitte.
«Non posso che iniziare ringraziando la società Trentino Rosa e tutti i suoi dirigenti per avermi portato a Trento due anni fa e soprattutto per aver sempre sostenuto il mio lavoro, condividendo quella che è stata la mia filosofia in palestra ogni giorno – esordisce Nicola Negro – Trento è una città con una passione enorme per lo sport e per la pallavolo anche grazie alla Trentino Volley; la realtà Trentino Rosa sta riuscendo ad emergere e penso che meriti la serie A. Il rammarico per come è terminata la stagione è inevitabile che ci sia, ma se devo fare un’analisi a 360 gradi non posso che essere orgoglioso di quanto abbiamo fatto: dalla crescita importante del collettivo, all’esplosione delle giovani e non ultimo essere riusciti ad avvicinare ancor di più partita dopo partita il pubblico trentino alla pallavolo femminile».
«A Trento auguro il meglio – prosegue Negro – Abbiamo gettato basi importanti per far sì che questa società possa togliersi nel futuro più immediato grandi soddisfazioni. Tiferò sempre Trentino Rosa e penso che se mi è arrivata un’offerta importante da un top team mondiale buona parte del merito è di questa società che mi ha sempre fatto lavorare nelle migliori condizioni. Grazie a tutti: società, staff, collaboratori fino ad arrivare ai tantissimi tifosi che sono stati una vera spinta in più. Mi spiace non aver potuto regalare loro una gioia ancora più grande».
Il presidente Roberto Postal e la società Trentino Rosa ringraziano il tecnico per l’impegno profuso nello svolgimento del suo incarico, oltre che per gli ottimi risultati raggiunti dalla squadra. Due anni di lavoro svolto con grande professionalità e dedizione da Negro, al quale la società vuole augurare i migliori successi professionali e personali in vista della sua nuova esperienza.
«Nicola ha ricevuto un’offerta molto importante e stimolante e ci ha comunicato, comprensibilmente, di averla accettata – spiega Roberto Postal, presidente della Delta Informatica Trentino – Con Nicola ci lasciamo molto bene, consapevoli di aver compiuto un cammino ricco di soddisfazioni e chissà che un domani le nostre strade non possano incontrarsi nuovamente».

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto