18/04/2019 OMAG S.G. Marignano

La Omag accarezza il colpaccio, ma la Zambelli è più cinica e passa al Tie Break.
È stata una partita dai due volti, combattutissima e con continui capovolgimenti di fronte.
Nel primo parziale le rupestri non sbagliano nulla e sul velluto vincono il set in meno di 20 minuti. (25-15)
Nel secondo set Saguatti e compagne reagiscono e tengono testa alle padrone di casa, il set procede equilibrato con le due squadre che si alternano a condurre ma il rush finale sorride alla Omag che si aggiudica il parziale. (23-25) L’inerzia della partita sembra avere avuto la svolta decisiva a favore delle romagnole che tengono il pallino del gioco andando a vincere il terzo set senza particolari difficoltà. (18-25) La Zambelli si rimbocca le maniche e conduce il quarto fino a quota 18 quando viene raggiunta e superata dalla Omag (21-22), un’invasione a muro (dubbia) chiamata su schiacciata out di Decortes spezza la rimonta Marignanese e in un finale concitato il guizzo è delle umbre che con due muri di Bussoli rimandano tutto al Tie Break. (25-22). Tie Break che poi si aggiudicano in scioltezza. (15-8) La convincente prestazione della Omag di garauno è stata un buon segnale per credere di poter ribaltare il risultato davanti al proprio pubblico nel match di Sabato pomeriggio.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto