15/04/2019 Saugella Team Monza

Saugella Monza – Unet E-Work Busto Arsizio 3-0 (25-22, 25-18,25-23)
Saugella Monza: Adams 1, Hancock 2, Buijs 10, Melandri 5, Ortolani 15, Orthmann 19; Arcangeli (L), Begic, Bianchini, Devetag. N.e. Balboni, Facchinetti, Bonvicini (L). All. Falasca.
Unet E-Work Busto Arsizio: Gennari 2, Samadan 4, Orro 1, Herbots 10, Bonifacio 4, Meijners 18; Leonardi (L), Grobelna 4, Botezat. N.e. Piani, Peruzzo, Cumino, Berti. All. Mencarelli.

NOTE

Arbitri: 
Zanussi Umberto, Oranelli Alessandro

Durata set: 28′, 24′, 29′; Tot: 1h28′.

Saugella Monza: battute vincenti 2, battute sbagliate 12, muri 7, errori 20, attacco 43%
Unet E-Work Busto Arsizio: battute vincenti 2, battute sbagliate 8, muri 4, errori 23, attacco 38%

Impianto: Candy Arena di Monza

Spettatori: 2023

MVP: Micha Hancock (palleggiatrice Saugella Monza)

MONZA, 15 APRILE 2019 – Non c’è due senza tre. Non questa volta però. Dopo aver subito per due stagioni consecutive l’eliminazione dai Play Off Scudetto per mano della Unet E-Work Busto Arsizio, la Saugella Monza non cade nuovamente nella trappola delle farfalle, conquistando uno storico pass per la Semifinale dell’atto conclusivo della Samsung Volley Cup Serie A1 femminile. A 48 ore di distanza dal successo firmato in Gara 2, Ortolani e compagne piazzano il bis contro le bustocche, sempre davanti al pubblico amico della Candy Arena, facendo loro la decisiva Gara 3 dei Quarti di Finale. All’ultima chiamata, quella più importante, quella del dentro-fuori, la Saugella Monza risponde con una prova entusiasmante, impreziosita da una coscienza delle proprie potenzialità forse mai emersa così chiaramente durante tutta la regular season. Una macchina quasi perfetta, orchestrata con precisione da una lucida Hancock in regia (MVP della gara), capace di mettere le sue devastanti bocche da fuoco Orthmann, Ortolani e Buijs in condizione di pungere con precisione, perforando la generosa e ben organizzata difesa delle ospiti. Ma tra gli ingredienti del successo monzese non possono mancare una difesa puntuale, con Arcangeli a dirigere con attenzione gli interventi, e gli invidualismi di Melandri e Adams dal centro, con Bianchini a farsi sentire con i suoi turni al servizio quando chiamata in causa. Il quinto confronto stagionale tra i due sestetti lo vince dunque la Saugella, con Busto Arsizio sorridente per tre volte in questa stagione contro le brianzole e come al solito sorretta dalle offensive di Meijners ed Herbots e le difese acrobatiche di Leonardi. Questa volta però a fare festa è la prima squadra femminile del Vero Volley, pronta a tornare in campo, sempre in Brianza, venerdì 19 aprile, contro le tricolori di Conegliano per Gara 1 della Semifinale.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA

Micha Hancock (palleggiatrice Saugella Monza): “Siamo state concentrate sul portare a casa questa serie. Abbiamo lavorato duro per tutta la stagione, trovando le cose giuste che potessero metterle in difficoltà e questo ci ha permesso di vincere questa terza gara contro di loro. Conegliano? Sono i Play Off e tutto può succedere. Stiamo giocando una bella pallavolo, continuando a crescere gara dopo gara. Possiamo fare sempre meglio: vediamo come andrà”.
Kaja Grobelna (schiacciatrice UYBA): ” Abbiamo avuto una buonissima stagione ma è troppo brutto finirla così, sarebbe stato fantastico raggiungere le semifinali con questo gruppo. E’ stata una serie molto equilibrata con Monza, ma oggi loro sono state migliori di noi e hanno meritato di passare il turno”.

LA CRONACA IN BREVE
PRIMO SET
Break Busto Arsizio gli l’attacchi vincenti di Meijners e Herbots ed il muro di Bonifacio su Buijs, 3-0. Orthmann e Ortolani spezzano il momento sì delle ospiti (4-2), ma Meijners continua a schiacciare forte (6-3). Ortolani tenta di scuotere la Saugella, Samadan ed Herbots rispondono per Busto Arsizio, lanciandola sul 9-5 e Falasca chiama la pausa. Invasione della Unet E-Work, mani fuori di Buijs e la Saugella accorcia (9-7), arrivando a meno uno contro Ortolani (10-9). Le bustocche si affidano ad Herbots, Monza risponde con due assoli di Ortolani (attacco vincente e muro su Gennari) che valgono il pari, 12-12. Nuovo allungo delle ospiti con l’ace di Bonifacio e qualche sbavatura monzese (15-12), ma le monzesi non mollano, accorciando ancora con Orthmann (15-14). Due assoli di Meijners (attacco vincente ed ace) valgono il break Busto Arsizio, 17-14, con le monzesi che reagiscono ancora una volta con Orthmann e approfittando di qualche errore ospite (17-17) e Mencarelli chiama time-out. Alla ripresa del gioco l’attacco in campo di Buijs, l’errore di Gennari e l’ace di Orthmann coincidono con il filotto di sei punti Saugella (ottimo turno al servizio di Orthmann), 20-17. Fast out di Samadan, le monzesi salgono d’entusiasmo, 22-18 e Mencarelli chiama time-out. Busto Arsizio accorcia (22-20), ma Monza non le concede il rientro, chiudendo 25-22 il primo gioco (invasione di Busto).

SECONDO SET
Testa a testa all’inizio (4-4), poi errore in battuta di Meijners e un muro a testa di Orthmann e Ortolani su Samadan e Gennari: 7-4 e time-out Mencarelli. Ancora un muro per la Saugella (8-4), brava a mantenersi in vantaggio grazie all’errore di Herbots (10-5). Le bustocche si riprendono con Samadan e Orro (muro su Adams), ma il loro trend positivo viene prontamente spezzato da due lampi di Orthmann, 12-7 e Mencarelli chiama a raccolta le sue. Orthmann prima e Buijs poi spingono Monza sul 14-8, brava ad allungare ulteriormente con Melandri e Ortolani, 17-11. Busto si tiene aggrappata al gioco grazie a qualche errore monzese al servizio, non riuscendo però a limitare la verve offensiva delle padrone di casa, con Orthmann scatenata in attacco (18-12). Mani fuori di Ortolani (20-13), lungolinea di Orthmann e Saugella che vola sul 21-14. Accelerazione decisa delle monzesi nel finale di gioco, con Ortolani, Orthmann a guidarle alla conquista del parziale, 25-18.

TERZO SET
Mencarelli conferma Grobelna per Gennari, Falasca le stesse sei del gioco precedente. Dopo il punto a punto iniziale (5-5), Monza mette la freccia con Orthmann (attacco vincente ed ace), 7-5. Il pallonetto di Meijners consente a Busto Arsizio di non perdere contatto (8-7), ma due punti di fila (errore di Samadan, pipe di Orthmann) accompagnano la Saugella al 10-7. Palla out di Grobelna prima, di Herbots poi: Monza schiaccia sul pedale dell’acceleratore, 13-9. Dopo l’attacco vincente di Herbots arriva quello di Ortolani, ma tre errori monzesi permettono alle ospiti di rientrare a meno uno, 14-13. Ci pensano Ortolani, Adams e l’errore di Grobelna, però, a rimettere la Saugella in carreggiata, costringendo Mencarelli al time-out sul 17-14 per le padrone di casa. Meijners piazza tre punti di fila che tengono vive le speranze bustocche (18-17). Melandri firma il più due Monza (19-17), Grobelna e Bonifacio la nuova parità (19-19) e Falasca chiama time-out. Orthmann e Ortolani non sbagliano, agevolate dal positivo turno di Bianchini al servizio (21-19) e Mencarelli chiama time-out. Due lampi di Orthmann valgono il 23-21 Saugella Monza, Herbots tiene vive le sue (23-22) ma Meijners sbaglia (24-22). Mani fuori di Meijners (24-23), Buijs chiude il gioco, 25-23 e la gara 3-0 per la Saugella Monza.

pdf print

Altre news:

Play Off Scudetto
Gara-1 Semifinali
18/04/2019 20:30
Saugella Monza0
Imoco Volley TV0
SDB Scandicci0
Igor Novara0
Pool Promozione A2
5ª Giornata Ritorno
14/04/2019 17:00
Lpm Bam Mondovì1
Delta Trentino3
AZ Orvieto2
WealthPlanet PG3
Golden Tulip CE3
Barricalla TO2
Martignacco UD3
OMAG Marignano0
Volley Soverato3
Teodora Ravenna1
Pool Salvezza A2
4ª Giornata Ritorno
31/03/2019 17:00
P2P Baronissi2
Montecchio VI3
Hermaea Olbia0
Sigel Marsala3
Cutrofiano LE3
Pinerolo TO0
Canovi Sassuolo3
Volley Roma0
Play Off A1
Gara-1 Semifinali
18/04/2019 20:30
Saugella Monza0
Imoco Volley TV0
SDB Scandicci0
Igor Novara0
Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto