13/04/2019 Bosca S. Bernardo Cuneo

Conegliano troppo forte: si chiude ai quarti di finale playoff la prima stagione di A1 cuneese

Le ‘gatte’ della BOSCA S.BERNARDO si arrendono a testa alta sul campo delle campionesse d’Italia in carica (credit Ufficio Stampa Imoco)

Pistola: «Abbiamo concluso nel migliore dei modi, giocando per lunghi tratti alla pari. Ora ci concentreremo sul futuro per migliorare questo progetto»

La corsa della BOSCA S. BERNARDO CUNEO si ferma al PalaVerde di Villorba (TV): le campionesse d’Italia in carica e fresche finaliste della CEV Champions League si confermano vera e propria ‘bestia nera’. Le ragazze dell’Imoco Volley Conegliano, non a caso denominate ‘pantere’, infilano il quarto 3-0 stagionale alle ragazze cuneesi che escono di scena dai playoff della Samsung Volley Cup A1. Un’uscita col sorriso ed a testa alta: la terribile matricola biancorossa ha riportato la grande pallavolo, per la prima volta in rosa, al Pala UBI Banca di Cuneo e, nell’anno d’esordio, ha raggiunto una tranquilla salvezza ed un livello di gioco tale da garantire un inatteso accesso al tabellone delle prime otto forze del campionato.

La BOSCA S.BERNARDO CUNEO scende in campo con Bosio in palleggio, Van Hecke opposto, Zambelli e Mancini centrali, capitan Cruz e Markovic schiacciatrici, Ruzzini libero. Dall’altra parte della rete, coach Daniele Santarelli risponde con la regia di Wolosz in diagonale con Fabris, Folie e De Kruijf al centro della rete, Tirozzi e Hill in banda, De Gennaro a presidiare la seconda linea. Un buon avvio di Markovic (dell’austriaca 3 dei primi 4 punti biancorossi) permette alle cuneesi di restare a contatto dopo una buona partenza dell’Imoco, a cui fa seguito un bel turno al servizio di Bosio che porta Cuneo sul +2, con Wolosz protagonista di un meraviglioso ed inedito attacco che vale il 6-7. Due ace consecutivi di Folie riportano avanti Conegliano (10-9), che poi allunga e sul 13-10 costringe coach Pistola al primo time-out del match. Ci pensa capitan Cruz ad interrompere il filotto delle padrone di casa, arrivate fino al 15-10, con le gatte che provano a non mollare e la panchina cuneese che chiama il secondo ‘minuto’ sul 21-17. Il muro di Bosio riporta la BOSCA S.BERNARDO sul -3 (22-19), ma Conegliano non si scompone e, con l’ace di De Kruijf, chiude il primo set 25-20 (1-0). Buona partenza biancorossa nel secondo parziale grazie ai punti di Cruz e Van Hecke (3-6) e tre punti di vantaggio mantenuti fino all’8-11, momento in cui due punti consecutivi di Hill (con un ace) portano l’Imoco a -1 e coach Pistola al time-out. Due muri di Wolosz valgono il vantaggio delle pantere ma Cuneo reagisce e torna avanti 13-14. Sul 16-14 Menghi in campo per Mancini e si è di nuovo in parità sul 16-16. Si prosegue punto a punto, Cruz prima impatta a quota 19 e poi firma il vantaggio sul 19-20, che porta la panchina locale al time-out. Il muro di Tirozzi vale il 22-21, ma Zambelli si riscatta subito dopo per il 22-22. Markovic risponde a De Kruijf per il 23-23, Tirozzi risolve un lungo scambio regalando il set point alle gialloblu ma Markovic lo annulla con una bella diagonale. Folie va a segno col primo tempo e un’incomprensione cuneese in ricezione permette a Conegliano di chiudere 26-24 (2-0). Positivo l’avvio delle pantere anche nel terzo set, con tre punti di vantaggio presi subito e mantenuti nelle fasi iniziali. La BOSCA S.BERNARDO prova a reagire e riesce a riportarsi a contatto sull’11-10 grazie ad alcune buone difese di squadra, ma l’Imoco continua a martellare e sul 13-11 arriva il time-out della panchina cuneese. Un bel primo tempo di Zambelli, unito al muro vincente di Bosio, riporta in parità il match a quota 13, seguito però da un nuovo break giallolblu: coach Pistola ferma nuovamente la gara sul 16-13. Il gap resta invariato fino al 22-19, quando Cuneo tenta di riavvicinarsi grazie agli attacchi vincenti di Markovic. Sul 23-21 in campo Markovic per Baiocco, ma l’Imoco è inarrestabile e con Tirozzi chiude la gara 25-21 (3-0).

«Abbiamo concluso la stagione nel migliore dei modi – dichiara Andrea Pistola, coach della BOSCA S. BERNARDO CUNEO – ce la siamo giocata a testa alta contro una squadra fortissima. Forse la migliore della quattro gare giocate con loro in stagione, per lunghi tratti alla pari: fanno la differenza piccoli particolari. Siamo soddisfatti della stagione così come questa ultima sfida. Bilancio molto più che positivo, raggiungere i playoff nel campionato più forte al mondo, per una neopromossa è un traguardo incredibile. Ora ci concentreremo sul futuro per migliorare questo progetto».

Proclamata MVP dell’incontro la centrale gialloblù Raphaela Folie. Per le ‘gatte’ biancorosse ora è tempo di raccogliere gli applausi di tutta la Città di Cuneo: in settimana verrà fissato l’incontro della squadra e dello staff con l’amministrazione comunale del capoluogo della Granda per festeggiare questa favolosa stagione.

Grazie Ragazze!

Imoco Volley Conegliano – Bosca S.Bernardo Cuneo 3-0
( 25-20 / 26-24 / 25-21 )
BOSCA S.BERNARDO CUNEO: Bosio 2, Van Hecke 12, Zambelli 6, Mancini 3, Cruz (C) 12, Markovic 12, Ruzzini (L);  Baiocco, Menghi. N.e: Kavalenka, Kaczmar, Salas.
All.: Pistola. II All.: Petruzzelli.
Ricezione positiva: 60%. Attacco: 39%.

IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Wolosz 6, Fabris 13, Folie 14, De Kruijf 10, Tirozzi 9, Hill 12, De Gennaro (L). Fersino. N.e.: Bechis, Danesi, Sylla, Lowe, Moretto.
All.: Santarelli. II All.: Simone.
Ricezione positiva: 49%. Attacco: 50%.

Durata: 25’, 28’, 26’
SPETTATORI: 3530

SAMSUNG VOLLEY CUP A1 – PLAY OFF SCUDETTO
QUARTI DI FINALE – Gara-1
Épiù Pomì Casalmaggiore – Savino Del Bene Scandicci 1-3
BOSCA S.BERNARDO CUNEO – Imoco Volley Conegliano 0-3 
Il Bisonte Firenze – Igor Gorgonzola Novara 3-0
Unet E-Work Busto Arsizio – Saugella Team Monza 3-2

QUARTI DI FINALE – Gara-2
Saugella Team Monza – Unet E-Work Busto Arsizio 3-1
Imoco Volley Conegliano – BOSCA S.BERNARDO CUNEO 3-0
Igor Gorgonzola Novara – Il Bisonte Firenze 3-1
Savino Del Bene Scandicci – Épiù Pomì Casalmaggiore 3-0

QUARTI DI FINALE –  Gara-3
Lunedì 15 aprile, ore 20.30*
Igor Gorgonzola Novara – Il Bisonte Firenze
Saugella Team Monza – Unet E-Work Busto Arsizio
* una partita tra quelle in programma lunedì in diretta su Rai Sport Web e in differita su Rai Sport + HD alle 00.30, gli altri match in live streaming su LVF TV

pdf print

Altre news:

Livescore
Regular Season A1 2019
7ª Giornata Andata
17/11/2019 17:00
Golden Tulip CE1
Igor Novara3
SDB Scandicci3
Il Bisonte FI0
èpiù Pomì CR2
Saugella Monza3
Zanetti Bergamo1
UYBA Volley3
Lardini AN3
Fenera Chieri1
Bartoccini PG3
Valsabbina BS0
Bosca CN0
Imoco Volley TV3
Regular Season A1
8ª Giornata Andata
24/11/2019 17:00
Imoco Volley TV0
SDB Scandicci0
Igor Novara0
Saugella Monza0
UYBA Volley0
Bosca CN0
Il Bisonte FI0
Zanetti Bergamo0
Fenera Chieri0
èpiù Pomì CR0
Valsabbina BS0
Lardini AN0
Golden Tulip CE0
Bartoccini PG0
Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto