06/04/2019 Bosca S. Bernardo Cuneo

Le pantere gialloblù espugnano il Pala UBI Banca con un secco 0-3: sabato 13 aprile il ritorno

Le ragazze della BOSCA S.BERNARDO applaudite dagli spettatori del Pala UBI Banca (credit Marco Collemacine – MC FOTOREPORTER)

Pistola: «Merito alle avversarie. Abbiamo fatto una buona gara: sfavoriti, ma ce la siamo giocata»

La BOSCA S. BERNARDO CUNEO si arrende nuovamente nel ‘derby delle bollicine’: al Pala UBI Banca, per la seconda volta in un mese, la corazzata Imoco Volley Conegliano passa con un netto 0-3.  Gli oltre duemila spettatori cuneesi hanno applaudito e sostenuto le gatte biancorosse al loro storico esordio, ma le venete, ispirate dal talento cristallino di Wolosz, si sono portate avanti nella serie dei dei quarti di finale dei playoff scudetto della Samsung Volley Cup A1.

La BOSCA S.BERNARDO CUNEO scende in campo con Bosio in palleggio, Van Hecke opposto, Zambelli e Mancini centrali, capitan Cruz e Salas schiacciatrici, Ruzzini libero. Dall’altra parte ella rete, coach Daniele Santarelli risponde con la regia di Wolosz in diagonale con Fabris, Folie e Danesi al centro della rete, Tirozzi e Hill in banda, De Gennaro a presidiare la seconda linea. Il primo punto della gara porta la firma di capitan Cruz. Poi è l’Imoco a spingere e centrare due lunghezze di margine (6-8): Cuneo rimane agganciata al match grazie alla buona ‘verve’ di Van Hecke. Grazie ad ottime palle recuperate in difesa dalle ‘gatte’, la corazzata veneta non decolla: applausi degli spettatori presenti al Pala UBI Banca. L’ace di Zambelli e il successivo errore di Danesi pareggiano i conti (11-11). Il turno al servizio di Fabris riporta avanti le ‘pantere’: sull’11-14 primo time out per coach Pistola. Poi ancora un punto per Conegliano (11-15), prima di una nuova strepitosa rimonta biancorossa: Van Hecke riporta a -1 le cuneesi (14-15). Il muro dell’Imoco diventa invalicabile: sul punteggio di 16-20 nuovo break richiesto dalla panchina biancorossa. Out l’attacco di Salas (16-21): dalla panchina si alza Markovic. Al servizio Van Hecke: Cuneo ci crede (18-21), ma Fabris interrompe la serie. Cruz firma il 20-22, il Pala UBI Banca si infiamma: coach Santarelli richiama in panchina le gialloblù. Al rientro in campo ecco l’ace di Markovic: è meno 1 (21-22). Fabris nuovamente a segno (21-23): dentro Fersino al servizio. Risponde Van Hecke (22-23): dentro anche Baiocco al servizio. Pallonetto di Fabris che va al servizio per il primo set point (22-24). Out l’attacco di Cruz: l’Imoco Conegliano chiude 22-25 (0-1). Si riparte con l’ace di Mancini che apre un mini-break cuneese (2-0), immediatamente recuperato dalle venete che prima pareggiano e poi allungano (2-4). La fast di Zambelli firma il 4-5. Nuovo allungo dell’Imoco (4-7) e primo time out cuneese. Ancora due punti delle ‘pantere’ (4-9), poi è Cuneo a mettere a terra due palloni (6-9). Si interrompe l’azione biancorossa che sprofonda a -6: sul 6-12 coach Pistola richiama in panchina le sue ragazze. L’ace di Cruz rianima il Pala UBI Banca (9-13), così come il muro di Van Hecke del 10-14. Sul 12-17 in campo Lowe per Fabris. La BOSCA S.BERNARDO CUNEO si riavvicina: sul 14-17 time out di coach Santarelli. Lowe firma il 14-19. Combattuto il punto del 15-20, con Lowe ancora protagonista, così come il muro delle gialloblù. Sul 15-21 in campo Kaczmar e Moretto. Markovic con palla staccata per il 17-21, poi Hill (17-22). La parallela di Lowe per il 18-23, ma Cuneo risponde con il primo tempo di Zambelli. La prima palla set è nelle mani di Lowe che concretizza al primo tentativo: 19-25, l’Imoco Volley Conegliano su porta sullo 0-2. Nella terza frazione in campo anche Sylla. Conegliano parte forte (1-4), ma Cuneo completa la rimonta grazie all’ace di Markovic (4-4). Le ‘gatte’ affilano gli artigli ed il muro di Zambelli porta nuova parità (5-5). Allungo delle gialloblù (5-8) interrotto da capitan Cruz (6-8). Ed è sempre a muro che le venete costruiscono le loro certezze, mentre Cuneo eccelle in battuta: Markovic firma l’ace dell’11-13. Sul 12-14 in campo Baiocco. L’ace di Tirozzi porta a quattro il distacco (13-17): time out per coach Pistola. Tirozzi e Danesi firmano il 13-19: Cuneo non reagisce e coach Pistola sfrutta anche il secondo time out. In campo Menghi, ma è ancora il servizio di Tirozzi a mettere in difficoltà la ricezione cuneese. Cruz ferma la serie sul 14-20. Lowe porta a 22 le venete, risponde Markovic (15-22). Alcuni errori in attacco delle cuneesi lasciano strada alle rivali: il primo tempo di Folie, servita dalla strepitosa Wolosz, chiude sul 16-25. L’Imoco Volley Conegliano passa per la seconda volta in stagione al Pala UBI Banca, sempre con il punteggio di 0-3.

«Diamo pieno merito alle avversarie – dichiara Andrea Pistola, coach della BOSCA S. BERNARDO CUNEO – nel senso che abbiamo fatto una partita sotto molti punti di vista eccellente. Abbiamo forzato in battuta senza commettere troppi errori ed abbiamo tenuto bene in ricezione. Ci è mancata la finalizzazione del primo attacco: loro hanno più centimetri a muro e buoni difensori. La gara si è sviluppata lì. Sono di certo più attrezzati di noi ma ce la siamo giocata: ringrazio le mie ragazze per la buona prestazione anche se i limiti sono stati evidenti dinnanzi a delle vere e proprie fuoriclasse».

«Siamo stati ordinati e precisi  – dichiara Daniele Santarelli, coach della IMOCO VOLLEY CONEGLIANO – con buona aggressività in tutti i fondamentali. Abbiamo lavorato bene nella fase muro-difesa, la pazienza è stata la nostra arma vincente. Nel primo set siamo stati eccessivamente fallosi, ma già nel secondo abbiamo tenuto i loro attaccanti a basse percentuali , nonostante la loro buona prova al servizio. Avevo un preciso piano di rotazione delle giocatrici e sono riuscito a rispettarlo: martedì abbiamo una gara troppo importante per arrivare senza benzina…»

La tribuna stampa del Pala UBI Banca incorona MVP dell’incontro Joanna Wolosz, premiata da Polina Bosca della Bosca Spumanti, main sponsor delle biancorosse. I rappresentanti di UBI Banca, official bank della Cuneo Granda Volley, hanno premiato il capitano Aurea Cruz con una maglietta celebrativa della bella stagione. Sabato 13 aprile 2019, alle ore 20.30, ritorno della serie al Pala Verde di Villorba (TV): in campo, naturalmente, Imoco Volley Conegliano e la BOSCA S.BERNARDO CUNEO.

Capitan Aurea Cruz protagonista al Pala UBI Banca, trascinatrice delle biancorosse fino all’ultimo pallone (credit Marco Collemacine – MC FOTOREPORTER)

Bosca S.Bernardo Cuneo – Imoco Volley Conegliano 0-3
( 22-25 / 19-25 / 16-25 )
BOSCA S.BERNARDO CUNEO: Bosio, Van Hecke 10, Zambelli 4, Mancini 1, Cruz (C) 11, Salas 1, Ruzzini (L);  Kaczmar, Markovic 10, Baiocco, Menghi. N.e: Kavalenka.
All.: Pistola. II All.: Petruzzelli.
Ricezione positiva: 67%. Attacco: 27%.

IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Wolosz 3, Fabris 8, Folie 7, Danesi 12, Tirozzi 11, Hill 3, De Gennaro (L); Sylla 3, Lowe 6, Fersino,N.e.: Bechis, De Kruijf, Moretto.
All.: Santarelli. II All.: Simone.

Ricezione positiva: 67%. Attacco: 50%.
Durata:  26′, 28′, 23′.
SPETTATORI: 2312.

SAMSUNG  VOLLEY CUP A1 – PLAY OFF SCUDETTO
QUARTI DI FINALE – Gara-1
Épiù Pomì Casalmaggiore – Savino Del Bene Scandicci 3-1
BOSCA S.BERNARDO CUNEO – Imoco Volley Conegliano 0-3
Domenica 7 aprile, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Il Bisonte Firenze – Igor Gorgonzola Novara
Unet E-Work Busto Arsizio – Saugella Team Monza

QUARTI DI FINALE – Gara-2
Sabato 13 aprile, ore 20.30*
Imoco Volley Conegliano – BOSCA S.BERNARDO CUNEO
Igor Gorgonzola Novara – Il Bisonte Firenze
Savino Del Bene Scandicci – Épiù Pomì Casalmaggiore
Saugella Team Monza – Unet E-Work Busto Arsizio
* una partita in diretta su Rai Sport + HD, le altre in live streaming su LVF TV

QUARTI DI FINALE – Ev. Gara-3
Lunedì 15 aprile, ore 20.30*
Igor Gorgonzola Novara – Il Bisonte Firenze
Savino Del Bene Scandicci – Épiù Pomì Casalmaggiore
Saugella Team Monza – Unet E-Work Busto Arsizio
Martedì 16 aprile, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Imoco Volley Conegliano – BOSCA S.BERNARDO CUNEO
* una partita tra quelle in programma lunedì in diretta su Rai Sport Web e in differita su Rai Sport + HD alle 00.30, gli altri match in live streaming su LVF TV

pdf print

Altre news:

Play Off Scudetto
Gara-1 Semifinali
18/04/2019 20:30
Saugella Monza0
Imoco Volley TV0
SDB Scandicci0
Igor Novara0
Pool Promozione A2
5ª Giornata Ritorno
14/04/2019 17:00
Lpm Bam Mondovì1
Delta Trentino3
AZ Orvieto2
WealthPlanet PG3
Golden Tulip CE3
Barricalla TO2
Martignacco UD3
OMAG Marignano0
Volley Soverato3
Teodora Ravenna1
Pool Salvezza A2
4ª Giornata Ritorno
31/03/2019 17:00
P2P Baronissi2
Montecchio VI3
Hermaea Olbia0
Sigel Marsala3
Cutrofiano LE3
Pinerolo TO0
Canovi Sassuolo3
Volley Roma0
Play Off A1
Gara-1 Semifinali
18/04/2019 20:30
Saugella Monza0
Imoco Volley TV0
SDB Scandicci0
Igor Novara0
Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto