18/03/2019 Itas C. Fiera Martignacco

La trasferta di Perugia, nella prima di ritorno della Pool promozione di A2 femminile, non ha portato in dote punti all’Itas Città Fiera Martignacco che è stata battuta 3-0 dalle umbre. Coach Marco Gazzotti, riavvolgendo il nastro del match, in cuor suo sa che la Libertas avrebbe potuto strappare qualcosa di più.
«Abbiamo disputato una discreta partita – spiega il tecnico (nella foto Giacomo Lodolo) – soprattutto nel primo e nel terzo set nei quali abbiamo perso l’occasione di vincere il parziale per colpa nostra. Abbiamo commesso alcuni errori che dovevamo evitare. In certe fasi non abbiamo giocato in modo impeccabile nonostante l’evidente differenza di qualità tra noi e loro. Ora sotto con la sfida di domenica prossima in casa nostra contro Torino. Speriamo di conquistare o un set o un punto approfittando delle occasioni che avremo».   ­­­

tratto da www.libertasmartignacco.it

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto