15/03/2019 Sigel Marsala

Dovrà essere avvolta dal caloroso abbraccio del PalaBellina domenica pomeriggio la squadra capitanata da Veronica Angeloni.  Le dodici lilybetane vorrebbero mettersi definitivamente alle spalle lo stop esterno per nulla banale nello scontro diretto con Roma e per farlo hanno necessariamente bisogno, in un momento delicato e clou di stagione, che il pubblico col tifo guidi e sostenga i colori azzurri in ogni singola azione dell’incontro.

Per la terzultima giornata di Pool Salvezza sarà Eurospin Ford Sara Pinerolo a rendere visita alle atlete di coach Aiuto. Lo annunciamo subito: a presentarsi è una gara ostica, non tanto per il discreto piazzamento occupato dalle piemontesi (terze nel lotto) ma per il significato intrinseco di questa partita. Pinerolo di coach Moglio, dato i proclami della vigilia, vorrebbe in Sicilia chiudere in anticipo con due giornate da disputare ogni tipo di discorso per la permanenza nella seconda serie nazionale. Mentre il nostro sestetto con le residue energie mentali nel serbatoio, deve saper sprigionare dall’impegno ufficiale di dopodomani tanto cuore e agonismo. Componenti che non sono mancate in quella serie positiva fatta di quattro vittorie alle prime quattro giornate di Pool (una di queste arrivata proprio al Palazzetto dello Sport di Pinerolo). Si conta di ottenere tre vittorie su tre e tirare le somme alla lunga, visto che dallo scorso turno gli stessi punti (12) li possiede anche Acqua & Sapone Roma Volley Group che è uscita vincitrice con punteggio mediano dallo spareggio salvezza del “Paladifiore” di Ostia. Al quartultimo posto, appena fuori dalla “zona rossa”, vi troviamo il Cuore di Mamma Cutrofiano che domenica scorsa ha allungato da tre a sei lunghezze di vantaggio il distacco dalla Sigel. Ecco che per non perdere di vista le salentine l’imperativo per Marsala quindi sarà vincere.

Nella gara di andata, alla 2^giornata, contro ogni previsione e senza avere i favori del pronostico successo di misura per la Sigel Marsala in casa di Pinerolo. Tre set a due in una pirotecnica partita con i sestetti che si sono rincorsi per tutta la contesa. Pinerolo costrinse Marsala al ricorso al tie-break, in quanto nel quarto set fu abile ad annullare due match-ball ad Angeloni e compagne che andarono vicine a fare bottino pieno nel Torinese. Questi i parziali giocati: [25/21; 23/25; 20/25; 27/25; 9/15]

Tabellino. Eurospin Ford Pinerolo-Sigel Marsala Volley: 2-3 [25/21; 23/25; 20/25; 27/25; 9/15]

Eurospin Ford Pinerolo: Caserta 8, Allasia 1, Serena 10, Bertone 13, Buffo 1, Zanotto 3, Tosini 1, Grigolo 25, Kajalina 17, Fiori (L), Nasi. n.e. Zamboni, Casalis. Coach: Moglio

Sigel Marsala Volley: Cosi 10, Gabrieli 8, Schwan 21, Angeloni 20, Avenia 6, Taborelli 23, Silvestrini 1, Luzzi, Ameri (L). n.e. Turlà, Donarelli, Vaccaro. Coach: Aiuto

Arbitri: Paolo Scotti e Maurina Sessolo

Svariate le possibilità per seguire in diretta la gara della Sigel: in televisione, sul canale 616 DDT de La Tr3, in streaming collegandosi al seguente sito internet: www.latr3.tv e su Facebook sulla pagina de “La Tr3 – Canale 616”. Disponibile come sempre il livescore alla sezione homepage del nostro sito.

Per accedere alla struttura del “Fortunato Bellina” il singolo tagliando di ingresso ha il costo di € 5.

Infine, un’ultima annotazione. Arriva da Roma la coppia arbitrale designata per la gara del PalaBellina valida per la 6^giornata di Pool Salvezza. A dirigere le operazioni di Sigel Marsala Volley – Eurospin Ford Sara Pinerolo saranno i sigg. Verrascina Antonella (1°arbitro) e Luca Grassia (2°arbitro).

 

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto